In questa casa di riposo il personale indossa i pigiami per far sentire a casa propria gli anziani - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
In questa casa di riposo il personale…
Menopausa: impariamo a conoscere sintomi ed effetti di questo cambiamento ormonale Questi divertenti gatti indossano dei copricapi 100% ricavati dalla loro pelliccia...in eccesso!

In questa casa di riposo il personale indossa i pigiami per far sentire a casa propria gli anziani

1.935
Advertisement

Prendersi cura dei bisogni dei più anziani è un lavoro appagante, soddisfacente ma molto delicato. Questo è quello che vi direbbe la stragrande maggioranza degli operatori sanitari che si occupano giorno e notte dei pazienti più avanti con l'età che vivono costantemente all'interno di migliaia di case di riposo. Proprio per rendere sempre più dignitoso il viale del tramonto delle persone che vivono la cosiddetta terza età molte case di riposo stanno escogitando metodologie all'avanguardia per un trascorso più sereno e felice.

Nel Regno Unito c'è un luogo chiamato Old Vicarage Nursing Home che ha avuto un'idea molte semplice ed efficace per mettere a proprio agio i pazienti più anziani, sopratutto nelle ore notturne, quelle più difficoltose per chi soffre di sindromi come quella dell'Alzheimer. La metodologia utilizzata si basa sul cosiddetto "metodo di cura della farfalla" (The Butterfly Model of Care), basato sull'empatia e le emozioni positive dei pazienti, che vengono prima di ogni altra cosa.

Gli operatori sanitari sono quindi tenuti a vestire abiti comodi e confortevoli per mettere a proprio agio gli anziani, che così sentono diminuire la sensazione di infelicità provocata dallo stare all'interno di una casa di riposo.

Proprio grazie al valore dell'empatia e delle emozioni del metodo della farfalla, anche semplicemente indossare un pigiama comodo e caldo da parte dell'amorevole personale può risollevare lo stato emozionale del paziente anziano, con ottimi risultati sull'umore e sui livelli di felicità dei residenti e dei propri cari che gli vengono a far visita. Così l'istituto britannico fa il bilancio di questo nuovo metodo:

"Indossare abbigliamento casual fa parte di un metodo di de-istituzionalizzazione dell'ambiente in cui vivono i residenti. Significa che la casa di cura non sembra più un'istituzione sia per il personale che per i residenti, il che aiuta a ridurre il tipo di comportamento negativo che può verificarsi in questi tipo di ambiente. Abbiamo trovato più facile incoraggiare i residenti a tornare a letto la sera quando il personale indossava vestaglie e pigiami."

Una iniziativa bellissima che si prende cura dei nostri nonni e nonne sparse nelle tante case di cura di tutto il mondo che hanno solo bisogno di un sorriso e di un pigiama caldo per sentirsi nuovamente amati, come a casa.

Source:

Tags: CuriosiAnzianiSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie