Questa donna rischia di andare in prigione per aver dato da mangiare a dei gatti randagi - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questa donna rischia di andare in prigione…
7 cattive abitudini che fanno invecchiare prima del tempo: ecco a cosa rinunciare per mantenersi giovani Secondo i Maya il colibrì è un animale magico: ecco l'affascinante leggenda

Questa donna rischia di andare in prigione per aver dato da mangiare a dei gatti randagi

2.842
Advertisement

L'America è un paese pieno di fascino e contraddizioni ― un paese in cui una donna di 79 anni può rischiare di andare in prigione per aver dato da mangiare a dei gatti randagi. È quello che è successo a Nancy Segula, una donna rimasta ormai sola da qualche tempo, che nel suo tempo libero si occupava dei gatti randagi del quartiere. Con il passare dei giorni, i gatti sono passati dall'essere 4 a 8, per poi aumentare progressivamente. Non hanno gradito la presenza di queste creature indifese, gli altri abitanti del vicinato che, allarmati, hanno contattato il controllo animali.

Nancy Segula è una signora di 79 anni, residente a Garfield Heights, nello stato dell'Ohio (USA). La donna, durante gli ultimi anni della sua vita, ha dovuto subire la perdita dei suoi amati gattini e, soprattutto, dell'amatissimo marito. Rimasta vedova e sola in casa, Nancy aveva iniziato a dare da mangiare ad alcuni gatti del suo quartiere per sentirsi meglio: "I gatti hanno continuato a venire a casa mia", ha affermato Nancy, "non mi sentivo per niente bene, ero depressa, così ho cominciato a dar loro qualcosa da mangiare e a prendermi cura di loro. Mi ha aiutato molto."

I vicini di casa della donna, però, non hanno per nulla gradito l'invasione di felini per le strade del loro quartiere e si sono rivolti alle forze dell'ordine. In Ohio è vietato dare da mangiare a gatti e cani randagi, tanto che la settantanovenne ha ricevuta una condanna di 10 giorni di prigione e una multa di 2.000 dollari.

immagine: Pixabay

Il figlio di Nancy, Dave Pawlowski, è rimasto esterrefatto di fronte alla sentenza emessa: "Davvero permetterete a mia madre, una donna di 79 anni, di andare in prigione?! Dopo tutto quello che si sente dire su ciò che accade nelle carceri?".

La punizione della donna è decisamente eccessiva ma, purtroppo, le leggi dello Stato sembrano essere piuttosto rigide rispetto a casi come questo. Speriamo che questo piccolo incubo per Nancy possa risolversi il prima possibile.

Tags: AnimaliGattiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie