Hai la pelle d'oca quando ascolti la tua canzone preferita? Ecco cosa rivela questo su di te - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Hai la pelle d'oca quando ascolti la…
Questa pizzeria ha avuto un'idea geniale per aiutare le persone a ritrovare i loro animali smarriti

Hai la pelle d'oca quando ascolti la tua canzone preferita? Ecco cosa rivela questo su di te

27 Luglio 2019 • di Marta Mastrogiovanni
1.653
Advertisement

Vi è mai capitato di ascoltare un brano musicale che vi abbia fatto emozionare a tal punto da farvi venire la pelle d'oca? È un qualcosa di abbastanza comune, ma non tutti rispondono allo stesso modo a determinati input. Rispetto all'ascolto della propria canzone preferita, almeno metà della popolazione globale sembra mostrare questo tipo di reazione. Quale sia la ragione, però, è motivo di dibattito da parecchio tempo. Uno studio, portato avanti da Mathew Sachs dell'Università di Harvard, sembra portare finalmente luce con delle risposte.

immagine: Pxhere

Per questa ricerca, un piccolo campione di studenti si è diretto in laboratorio, ognuno con la propria playlist preferita. All'ascolto dei brani, il loro cervello è stato monitorato grazie alle tecniche di indagine DTI, ovvero delle risonanze magnetiche particolari, che hanno mostrato come siano diverse le varie regioni del cervello e quanto queste comunichino bene tra di loro. Grazie a questo metodo, Sachs ha scoperto che coloro che riescono a stabilire una connessione a livello emotivo e fisico con la musica, hanno una struttura cerebrale diversa rispetto a coloro che non ci riescono. I risultati, pubblicati su Oxford Academy, hanno rivelato che le persone che si emozionano all'ascolto di un brano presentano un volume più denso di fibre che collegano la corteccia uditiva alle aree che processano le emozioni. Le fibre appaiono più spesse della media e anche più efficienti.

immagine: Pixabay

Quindi, se riesci a farti emozionare dalla musica, sappi che probabilmente hai dei sentimenti molto forti ― più di altri individui. 

Tags: MusicaScienzaSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie