Portate i vostri figli a visitare i musei: risveglierete in loro la gioia della scoperta - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Portate i vostri figli a visitare i…
L'uso degli smartphone sta facendo crescere delle strane Dimenticano il neonato nel taxi di ritorno dall'ospedale, ma la svista ha un lieto fine

Portate i vostri figli a visitare i musei: risveglierete in loro la gioia della scoperta

1.621
Advertisement

La creatività e lo spirito artistico non si apprendono, sono cose che si hanno dentro. Ci sono delle predisposizioni naturali che faranno dei nostri bambini dei creativi, degli artisti o dei matematici magari. Nonostante questo è importante portare i bambini a visitare i Musei, e in generale, in ambienti culturali. Questo non farà di loro necessariamente degli artisti, ma sarà di aiuto nella creazione di una personalità dinamica, dalla mente aperta, curiosa verso il mondo e le sue sfaccettature. 

La mente dei bambini è bellissima e vivace, pronta a catturare tutte le informazioni che riescono a reperire. Una mente adeguatamente stimolata sarà aperta verso il mondo e verso i cambiamenti, verso se stessa e verso gli altri. La creatività o la cultura ci rendono felici?
Potrebbero.

Alcuni studi hanno dimostrato come la mente degli artisti viva un binomio contrastante che vede contrapposti pensieri positivi ad atteggiamenti di disagio interiore. Ma grazie alla spinta data dalla ricerca della bellezza e la rielaborazione artistica, si ha la percezione forte di dare un senso alla propria vita. Il senso della vita, avere uno scopo o un obiettivo, son tutte cose fortemente legate al benessere interiore.
Ecco quindi spiegato perché cultura ed espressioni artistiche sono importanti nella nostra vita.

immagine: Wikimedia

Anche solo da osservatori e visitatori, possiamo usufruire della sensazione di bellezza e benessere legata a stretto filo con la creatività e la cultura. Portare i bambini al museo non vuol dire farne a tutti i costi dei creativi o intellettuali, vuol dire semplicemente stimolare la loro fantasia e la loro mente. Secondo uno studio condotto dall’Università di Roma Tre, l’apertura mentale si può allenare. Sono state analizzate le esperienze infantili di un ampio campione di oltre 7000 visitatori di musei e gallerie. Il 55% dei visitatori ha riferito di aver vissuto la propria prima visita ad un museo prima dei 10 anni accompagnati da genitori o maestri.

Famiglia e scuola sono sempre dei veicoli privilegiati fondamentali per guidare i bambini verso uno spirito creativo, attento ed aperto verso il mondo e gli altri.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie