I coltivatori rivelano il loro trucco per mantenere le fragole fresche per settimane in modo naturale - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
I coltivatori rivelano il loro trucco…
Inventate le scarpe con il GPS per rintracciare i nonni con Alzheimer ed evitare che si perdano Tutte le persone che amano la solitudine hanno queste 7 qualità nel loro carattere: sei d'accordo?

I coltivatori rivelano il loro trucco per mantenere le fragole fresche per settimane in modo naturale

1.072
Advertisement

Quando in estate la colonnina di mercurio si alza sensibilmente, aumenta in genere anche il consumo di frutta e verdura. Spesso, infatti, durante il periodo estivo preferiamo alla pasta e alla pizza, ricche insalate e macedonie colorate, motivo per cui il nostro frigo si riempie di frutta di stagione colorata. Uno dei frutti più amati, che attendiamo con trepidazione, sono sicuramente le fragole. Le fragole, però, sono tanto buone quanto difficile da mantenere fresche: non importa dove le abbiate comprate ― al supermercato o al mercato locale ― dopo pochi giorni in frigo, questo frutto ha la tendenza a guastarsi, riempiendosi di muffa. Come fare allora?

Fortunatamente, esiste un metodo semplice e naturale che vi permetterà di conservare il vostro frutto preferito più a lungo.

immagine: Needpix

Le fragole sono un frutto molto ambito e ricercato da tutti durante l'estate, eppure non sembra facile conservarle senza che vadano a male nel giro di due giorni. Cerchiamo di capirne il motivo. I frutti, quando sono ancora attaccati alla pianta, sono più facilmente soggetti all'attacco di insetti e batteri che vivono nella terra e sono molto sensibili alla comparsa di funghi e malattie. Per questo motivo, non basta sciacquarle più e più volte per cercare di eliminare la terra, perché con tutta probabilità alcuni batteri continueranno a tempestarle. Occorre, in più, disinfettare le fragole!

Cosa serve per disinfettare le fragole:

  • un recipiente di grandi dimensioni
  • un colino
  • aceto
  • acqua
  • tovaglioli di carta
  • uno scolapasta 
  • tutte le fragole che volete (purché entrino nel contenitore che avete scelto!)
immagine: Flickr

Il procedimento è molto semplice. Iniziate mettendo le fragole nel recipiente e immergetele in una soluzione composta da 1 parte di aceto e 5 parti di acqua ― in altre parole, se utilizzate un bicchiere di aceto, dovrete aggiungere 5 bicchieri di acqua. Assicuratevi che le fragole siano completamente immerse nel liquido per almeno 3-5 minuti. L'aceto è un disinfettante molto potente che consente di eliminare tutti gli eventuali batteri presenti nel frutto. Non preoccupatevi per il sapore ― le fragole non sapranno di aceto! Basterà risciacquarle con dell'acqua, una volta completata la procedura. Il passaggio successivo sarà quello di asciugare le fragole con dei tovaglioli di carta o lasciandole asciugare naturalmente all'aria; l'importante è che non rimettiate le fragole ancora bagnate nel contenitore, in frigo: l'umidità è la prima nemica di questo frutto! 

Le vostre fragole sono ora pronte per essere gustate e conservate perfettamente nel vostro frigo!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie