Ecco che cosa stiamo immettendo nell'organismo ogni volta che fumiamo una sigaretta - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ecco che cosa stiamo immettendo nell'organismo…
Le foto di questo cane in estasi tra i campi fioriti sono una più bella dell'altra: ve ne innamorerete all'istante! Essere umili non vuol dire pensare di essere inferiori, ma pensare di non essere superiori

Ecco che cosa stiamo immettendo nell'organismo ogni volta che fumiamo una sigaretta

7.891
Advertisement

Inutile dirlo, il consumo delle sigarette e i suoi effetti e conseguenze sono ad oggi tra le maggiori cause di insorgenza di patologie tumorali; elementi presenti come il tabacco e il fumo sono sicuramente i responsabili maggiori, eppure non sono gli unici componenti presenti in una sigaretta che danneggiano la nostra salute.

Ecco tutte le sostanze presenti all'interno dei pacchetti dei fumatori più incalliti che è importante saper conoscere a fondo se si vuole smettere di fumare.

immagine: Wikimedia
  • Acido cianidrico: considerato un asfissiante chimico, può impedire all'ossigeno di raggiungere i tessuti; può avvelenare il nostro sistema cardiovascolare e respiratorio, compromettendo le normali funzioni del cervello, della vista e del metabolismo
  • Ammoniaca: utilizzata nella maggior parte dei caso nell'ambito casalingo ed industriale, l'ammoniaca, se inalata, può essere corrosiva per le vie respiratorie; può inoltre stancare le vie olfattive, dolore toracico, tosse, bruciore al naso o alla gola
  • Formaldeide: sostanza chimica incolore ed infiammabile, tra i suoi effetti a breve termine vengono inclusi occhi lacrimanti, bruciore alla gole e respiro affannato, tra quelli a lungo termine, purtroppo, probabilità maggiori di insorgenze di patologie cancerogene alla gola e al naso
  • Monossido di carbonio: inodore, incolore, se esposti per lunghi periodi di tempo al monossido di carbonio (CO) gli effetti collaterali riscontrati sono vertigini, visione offuscata, debolezza e respiro affannoso
immagine: Basil MK/Pexels
  • Mercurio: questa neurotossina può avere effetti dannosi per il nostro organismo, tra i quali cambiamenti comportamentali, alterazioni delle normali funzioni cardiovascolari, ipertensione e diffusi mal di testa
  • Citrato di potassio: nonostante in dosi controllate sia utilizzato per liberare i reni dalla quantità in eccesso di urina dannosa, il citrato di potassio può però causare nausea e mal di stomaco, debolezza muscolare, vertigini e battito cardiaco accelerato
  • Piombo: non esiste una quantità minima o massima per cui il piombo possa non avere effetti dannosi per il nostro organismo, è tra gli elementi maggiori di insorgenze di patologie tumorali. Tra i suoi effetti più negativi ci sono perdita di appetito, ipertensione, malattie renali, stanchezza ed irritazione
Advertisement
immagine: Fried Dough/Flickr

Inutile aggiungere che la dipendenza dal fumo delle sigarette non è affatto buono per la nostra salute. Uno dei metodi migliori e caldamente consigliati, se si è deciso di smettere, è quello di rivolgersi ad uno specialista per iniziare un trattamento o una terapia adatta alle vostre esigenze. Ricordate che non è mai troppo tardi per prendere in mano la nostra vita migliorando le prospettiva del nostro stato di salute!

Tags: CuriosiSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie