Chi vive da solo è più probabile che soffra di disturbi mentali, lo rivela uno studio - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Chi vive da solo è più probabile che…
8 modi in cui il vostro cane vi sta dicendo: 5 modi per capire subito se una persona nasconde cattive intenzioni dietro dei modi gentili

Chi vive da solo è più probabile che soffra di disturbi mentali, lo rivela uno studio

2.431
Advertisement

Stare da soli, con i propri spazi, i propri tempi e la propria indipendenza, può non essere sempre una cosa positiva.

Uno studio condotto da un team di ricercatori dell'Università di Versailles Saint-Quentin-en-Yvelines, guidato da Louis Jacob, potrebbe far crollare la convinzione di molti "affezionati" alla solitudine.

La ricerca arriva alla conclusione che chi vive da solo può tendenzialmente essere più esposto a disordini mentali comuni. 

Uomini, donne, giovani e non: nello studio sono stati inclusi "casi" molto diversi fra loro, in un arco temporale di 14 anni, dal 1993 al 2007. Diversi anche i fattori fisici e psichici considerati, come peso, altezza, dipendenza da alcol e droghe e altri.

Del campione hanno fatto parte 20.500 persone di età compresa tra i 16 e i 64 anni, che vivevano in Inghilterra e hanno partecipato alle indagini nazionali sulla morbosità psichiatrica nel 1993, 2000 e 2007.

Prima di tutto, i dati hanno fatto notare come nel decennio il numero di persone che vivono da sole sia gradualmente cresciuto, e la sua tendenza continua a salire. Riguardo a questo, le cause sono molteplici: dall'invecchiamento della popolazione, passando per la diminuzione dei matrimoni e della fertilità.

immagine: useche70/Pixabay

Ai dati sulla solitudine crescente delle persone sono stati poi affiancati quelli relativi ai disturbi mentali. Il tasso è andato dal 14,1% del 1993, fino al 16,3% del 2000 e al 16,4% del 2007. 

Tra chi viveva da solo e chi presentava disturbi mentali, l'associazione è stata positiva, confermando la tesi dei ricercatori francesi.

Un po' di compagnia aiuterebbe dunque anche a superare manie e malesseri che troppo tempo da soli con i propri pensieri possono favorire.

Source:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie