"Non prendete sul serio le sciocchezze": le ultime parole di questa ragazza sono una lettera d'amore alla vita - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
"Non prendete sul serio le sciocchezze":…
Non sopporti di ascoltare gli altri che masticano? Ecco quale Ti giri e non vedi più tuo figlio: la vicenda di questa famiglia ci insegna cosa bisogna fare in questi casi

"Non prendete sul serio le sciocchezze": le ultime parole di questa ragazza sono una lettera d'amore alla vita

29 Aprile 2019 • di Davide Bert
67.286
Advertisement

"Tutti muoiono, ma non tutti vivono veramente", così recitava una famosa frase dal film Braveheart - Cuore impavido. Nessuno conosce quanto tempo gli è concesso nella vita e troppo spesso non lo si sfrutta pienamente, o lo si spreca in questioni futili. Questo è il senso delle parole di Bailey Jean Matheson, una ragazza di 35 anni del Canada che si è spenta il 5 aprile 2019 per un tumore, non prima però di aver scritto un commovente inno alla vita.

via: People

Nel 2017 alla donna era stato diagnosticata una rara forma di tumore del tessuto muscolare liscio ad uno stadio in cui i medici avevano previsto un’aspettativa di vita di circa un anno. Bailey avrebbe dovuto sottoporsi a cicli di chemioterapia, ma ha deciso di non sottoporsi ad alcuna cura, scegliendo di trascorrere il tempo che gli rimaneva vivendo con le persone care e assaporando ogni istante fino all’ultimo.

immagine: Facebook

Consapevole del proprio destino, quando ancora la malattia non aveva preso il sopravvento, aveva scritto di suo pugno un ultimo messaggio affidandolo alle pagine del Chronicle Herald. Ecco alcuni stralci della sua stupenda lettera:

"Trentacinque anni possono non essere tanti, ma sono stati dannatamente belli”.

Ai genitori scrive:

 “Ricordo sempre quando mia madre diceva che perdere un figlio è la cosa più difficile per un genitore. I miei mi hanno dato il dono più grande, sostenendo la mia decisione di vivere il tempo che mi restava senza la chemioterapia”.

Bailey aveva trovato anche un compagno, ed è proprio a lui che si rivolge dicendo:

“Brent, non avevi idea di cosa sarebbe successo, ma non avrei mai potuto desiderare uomo migliore al mio fianco in tutte le avventure, gli appuntamenti, le risate e le crisi”

Le ultime frasi sono uno slancio d’amore verso i propri cari:

“So quanto sia stato duro vedere la natura che faceva il suo corso senza le cure. E per questo vi amo”.

Il messaggio si conclude con un accorato appello a tutti quelli che a differenza di lei hanno ancora un po’ di tempo, affinché comincino ad usarlo:

"Non prendete le sciocchezze troppo sul serio e vivete".

Ogni esistenza ha un significato, per quanto breve possa essere, quello che conta è l’intensità con cui si ha amato, la gratitudine per ciò che si ha condiviso e la bellezza lasciata come traccia del proprio passaggio. Una storia commovente che il mondo ha già preso come straordinario inno agli attimi che formano la nostra preziosa vita.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie