5000 persone fanno la fila per ore sotto la pioggia per provare a salvare un bambino di 5 anni - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
5000 persone fanno la fila per ore sotto…
Questa mamma ha dato alla luce sei neonati in soli nove minuti: la probabilità era 1 su 47 milioni Comunica al titolare di essere incinta, lui le rinnova il contratto e le dà una promozione

5000 persone fanno la fila per ore sotto la pioggia per provare a salvare un bambino di 5 anni

38.734
Advertisement

A volte, il cuore grande delle persone comuni può essere il miglior antidoto per salvare la vita a chi ne ha bisogno, soprattutto se a cercare aiuto è un dolcissimo bambino di 5 anni a cui è stata diagnosticata una improvvisa leucemia linfoblastica alle cellule T.

Da quando, nel dicembre del 2018, i genitori di Oscar Saxelby-Lee hanno scoperto la rarissima forma di cancro del figlioletto hanno subito coinvolto il più possibile tutti coloro che, nella cittadina inglese di Worchester, avrebbero potuto aiutarli.

via: NY Times
immagine: Facebook

La rara forma di leucemia diagnosticata a Oscar ha causato la liberazione di globuli bianchi immatura nel suo sistema immunitario e permesso al piccolo e alla sua famiglia soltanto tre mesi di tempo per trovare un donatore compatibile che potesse regalare ad Oscar un trapianto salvifico di cellule staminali. Ma, per fortuna, la scuola elementare frequentata dal bambino ha subito preso a cuore la grave situazione e ha organizzato una campagna per trovare il donatore perfetto per Oscar. Con somma sorpresa degli organizzatori della ricerca benefica, quasi 5000 persone comuni hanno fatto la fila, sotto la pioggia battente, per scoprire se le loro cellule staminali fossero compatibili!

immagine: Facebook

Gli organizzatori hanno fatto un annuncio pubblico e hanno chiamato tutti coloro fossero dai 17 ai 55 anni. La richiesta di registrazione dei donatori è stata un vero successo e , grazie ad essa, la famiglia ha anche raccolto circa 11.300 dollari per coprire le spese. Ci sono voluti circa 200 volontari per fare il lavoro, così che il primo giorno sono stati registrati 1.800 donatori. Tuttavia, il giorno dopo è stata una vera sorpresa: altri 3.000 donatori registrati sono arrivati per aiutare il bambino!

Tuttavia, nonostante ancora la leucemia non sia stata definitivamente sconfitta, un donatore compatibile è stato trovato e la famiglia di Oscar ora può combattere questa malattia con meno stress sapendo che ci sono possibili corrispondenze di cellule. Oscar adesso è stato ammesso al Birmingham Children's Hospital ed è in attesa dei primi test di compatibilità riscontrati nelle cellule del donatore miracoloso. Questa volta, però, con un sorriso ed una speranza in più!

Source:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie