6 regole per imparare a stare da soli e non dipendere da nessuno, pur restando felici - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
6 regole per imparare a stare da soli…
Viene abbandonato dal suo padrone insieme alla cuccia e i suoi giocattoli, ma per lui inizierà una nuova vita Anche in Italia è stata introdotta la bici-banco, un modo per permettere ai bambini iperattivi di seguire la scuola

6 regole per imparare a stare da soli e non dipendere da nessuno, pur restando felici

1.705
Advertisement

Il concetto di felicità è differente per ogni individuo ed è allo stesso tempo il motore che spinge praticamente ogni essere umano nel corso della propria esistenza. Questo sentimento così complesso e fugace è il centro di quasi ogni vita, in tutte le sue forme, che si tratti di carriera, di vita familiare o di amore. Ciò che però bisognerebbe imparare è sentirsi bene con sé stessi anche da soli.

Ecco alcune regole per essere più felici senza dipendere da nessuno.

immagine: pixabay
  • I grandi traguardi si raggiungono a piccoli passi. Porsi degli obiettivi è fondamentale per alzarsi ogni mattina con la giusta motivazione. Occorre però che questi siano raggiungibili, in modo da alimentare l’autostima e diventare nuovi punti di partenza.

  • Il talento va coltivato. Nella vita non bisogna mai smettere di migliorarsi e di apprendere cose nuove. Acquisire abilità che prima non si possedevano è un modo stupendo per crescere, gratificarsi e mettersi continuamente alla prova.

  • Ognuno è artefice della propria felicità. Quando si prova gioia si attribuisce questo potere a qualcuno, lo stesso vale per la tristezza ma in questo caso si tende a dare la colpa. Gli altri non c’entrano, se si cerca il responsabile della propria condizione di vita bisogna guardarsi allo specchio.
immagine: pexels
  • L’opinione di uno non vale per tutti. Va bene ascoltare consigli e indicazioni ma bisogna ricordare che ciascuno parla raccontando la propria esperienza personale, quindi non è detto che vada per forza così.

  • La felicità è contagiosa. Per risollevare il morale non c’è nulla di meglio che circondarsi di persone in grado di trasmettere allegria e positività. Nei momenti bui meglio cercare chi sa far tornare il sorriso, ricambiando con altrettanta gioia e gratitudine.

  • Nuove persone sono nuova energia. Non bisogna mai fossilizzarsi nelle conoscenze e nelle amicizie ma restare aperti alle novità. Ogni presenza che arriva nella vita è linfa preziosa, e se qualcuno si perde durante il cammino lo si deve accettare con naturalezza e serenità.

Ci vuole molto coraggio ad essere felici. Spesso infatti è molto più comodo e facile accontentarsi piuttosto che rompere gli schemi e inseguire quell’imponderabile e indefinibile emozione che dura appena il tempo di chiamarla per nome.

Tags: UtiliPsicologia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie