Chiudere alcune porte è la cosa più giusta che tu possa fare per tornare ad amarti - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Chiudere alcune porte è la cosa più…
15 pensieri di Einstein che ti faranno cambiare prospettiva su tutto Saturazione emotiva: quando le responsabilità e le preoccupazioni ci tolgono il respiro

Chiudere alcune porte è la cosa più giusta che tu possa fare per tornare ad amarti

12 Gennaio 2019 • di wanda
15.756
Advertisement

Quando in una relazione le cose non vanno, è bene chiudere quell’esperienza. Il più delle volte avere il coraggio di chiudere non è che un atto di difesa di noi stessi. Non è espressione di disamore, ma esattamente il contrario; è una dimostrazione d’amore per l’altro e per noi stessi. Se l’amore non ci arricchisce, non porta più emozioni positive, allora è meglio lasciarlo andare. Allontanarci da alcune persone può provocare sofferenza, ma è una sofferenza momentanea e indispensabile per stare meglio.

immagine: pexels.com

Sia in campo amoroso che amichevole, quando ci si accorge che l’intesa non è più la stessa, al fine di trascinare ulteriormente un dolore che si aggraverebbe nel tempo, è bene che ognuno riprenda la sua strada.

Non ci si lascia mai a cuor leggero, ma quando l’amore o l’amicizia è sterile, non trasmette più complicità e capacità di comprendersi, è bene aprire la porta e lasciare andare chi deve andare.

Quando percepiamo che quell’intesa sta finendo, va chiuso il cerchio in tempo utile al fine di avere per noi il restante tempo per ritrovare la gioia e la serenità.

immagine: maxpixel.net

Non si può tenere legata a sé una persona che non sta più bene con noi. Non siamo bambini che vogliono a tutti i costi un giocattolo che non è per loro. Bisogna dimostrare la propria maturità e distaccarsi da un amore che va alla deriva, senza rimpianti per quello che è stato, per quello che ci ha dato, ma che non ci dà più.

Dovremmo prendere spunto dalla natura: il serpente perde la sua pelle strusciandosi tra due pietre. È doloroso ma alla fine rinasce.

Così è per l’amore che non serve più. È doloroso allontanarlo, ma alla fine rinasciamo arricchiti di un bagaglio di esperienze sia in amore sia per noi stessi, per la nostra stessa vita reale ed affettiva.

Chiudere al momento opportuno una porta, vuol dire crescere e maturare, trovare stabilità e sicurezza e guardare al futuro che sarà migliore del presente.

Tags: UtiliPsicologiaAmore
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie