È arrivata l'ora di disinfettare il materasso: con questi 2 ingredienti non è mai stato così facile - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
È arrivata l'ora di disinfettare il…
Parlare con i propri animali domestici è segno di grande intelligenza: parola di esperto! Una maestra crea la

È arrivata l'ora di disinfettare il materasso: con questi 2 ingredienti non è mai stato così facile

12.579
Advertisement

Il materasso è una di quelle cose in casa che non riceve mai la giusta cura: un po' perché ce lo dimentichiamo e un po' perché facciamo finta di non ricordarcene – ammettiamolo! Tuttavia, è arrivato il momento di dargli una bella pulita: avete idea di quanta polvere, cellule della pelle morte, acari e altra sporcizia si accumuli al suo interno? Per di più c'è un trucco molto semplice per sbrigare la faccenda in pochissimo tempo: gli ingredienti? Bicarbonato di sodio e olio essenziale a vostra scelta.

La differenza tra il prima e il dopo potrete apprezzarla con i vostri occhi.

Ecco quello che vi occorre per pulire il vostro materasso:

  • 1 tazza di bicarbonato
  • 4-5 gocce di olio essenziale (ad esempio alla lavanda, è buonissimo!)
  • un barattolo capiente
  • un colino
  • l'aspirapolvere

Procedimento:

Mettete il bicarbonato nel barattolo e aggiungete le gocce di olio essenziale: chiudete ermeticamente e agitate il barattolo per mescolare gli ingredienti. Versate la miscela su un colino da cucina e "impolverate" il materasso in maniera omogenea.

Ora non vi resta fare altro che lasciare agire per un'ora: il bicarbonato disinfetterà il materasso penetrando nel tessuto, mentre l'olio essenziale conferirà un delicato aroma rilassante.

Trascorsa l'ora, potete aspirare il bicarbonato passando l'aspirapolvere con una spazzola pulita. Ora il vostro materasso potrà dirsi libero dalla sporcizia, senza aver usato alcun prodotto chimico!

Questo metodo non si applica solo ai materassi: è ottimo anche per pulire i divani in tessuto e i cuscini. Provate!

Vi consigliamo di ripetere il trattamento una volta al mese, meglio se da entrambi i lati, per garantire una pulizia profonda! 

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie