Acqua e limone non fa sempre bene: ecco 6 cose che possono accadere se ne bevi troppa - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Acqua e limone non fa sempre bene: ecco…
15 foto che ci dimostrano che senza la mamma questo mondo non sarebbe un posto così accogliente Questi tatuaggi dedicati al proprio amico a 4 zampe vi faranno venire voglia di farvene uno

Acqua e limone non fa sempre bene: ecco 6 cose che possono accadere se ne bevi troppa

24.462
Advertisement

Bere un bicchiere di acqua tiepida al limone al mattino, prima della colazione, è un'abitudine che hanno in molti, tra cui tante celebrità: c'è chi dice che faccia perdere peso, chi che risvegli il metabolismo. Di sicuro male non può fare, e anzi può essere un modo piacevole e dissetante di bere il primo bicchiere di acqua della giornata.

Ma davvero non ci sono controindicazioni nel bicchiere di acqua e limone? Ci sono eccome, e come al solito compaiono nel momento in cui si esagera con le quantità.

Acqua e limone fa bene, ma attenzione alle quantità.

immagine: pixabay.com

Ecco cosa può fare acqua e limone quando bevuta troppo spesso:

  • Danneggia i denti: essendo il succo di limone molto acido, a lungo andare può corrodere lo smalto dei denti. Quando questo accade, i denti appaiono gialli e ruvidi nel momento in cui ci si passa la lingua sopra. 

  • Altera lo stomaco: se si eccede nella quantità di limone dell'acqua, a risentirne può essere lo stomaco. I medici avvisano che il succo di limone può peggiorare lo stato di ulcere esistenti e può dare inizio alla cosiddetta sindrome da reflusso gastroesofageo: i sintomi sono bruciore di stomaco, mal di testa e nausea. 

  • Causa carie: questo è vero soprattutto per chi è solito zuccherare il bicchiere di acqua e limone o chi beve succhi concentrati invece di spremute fresche. A lungo andare, la quantità di zucchero disciolta può portare allo sviluppo di carie nei denti. 

  • Peggiora le afte: bere acqua e limone in presenza di afte in bocca significa ritardare di molto la guarigione delle ferite. L'acidità del succo, infatti, riaccende l'irritazione delle mucose. 

  • La buccia dei limoni può essere contaminata: se non avete l'abitudine di scegliere limoni biologici, l'abitudine di bere acqua e limone al mattino può perdere ogni aspetto salutare. Uno studio ha osservato che sul 70% dei limoni non biologici sono presenti diversi batteri dannosi per l'uomo, tra cui l'E. coli che causa vomito e diarrea. Un modo per limitare i danni è quello di spremere il limone e non immergerlo per intero nell'acqua.

  • Favorisce le emicranie: il limone ricade nella categoria di quegli alimenti che in qualche modo possono favorire la comparsa di emicranie. Alcuni studi hanno evidenziato un collegamento tra mal di testa e agrumi.

Come al solito, il giusto è nel mezzo: non bisogna mai esagerare con le quantità!

Tags: CiboUtiliSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie