6 facili esercizi per liberarsi del mal di schiena e del dolore al nervo sciatico - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
6 facili esercizi per liberarsi del…
Hai una 17 immagini di rara dolcezza che raccontano la meravigliosa amicizia tra bambini e cani

6 facili esercizi per liberarsi del mal di schiena e del dolore al nervo sciatico

187.059
Advertisement

Il mal di schiena, cioè il dolore che di solito percepiamo nella zona lombare, al di sopra dei glutei, è un disturbo molto comune che colpisce maggiormente le persone di età avanzata ma può fare la sua non gradita comparsa anche molto prima.

Di solito si percepisce una tensione nella parte bassa della schiena, ma se ciò si accompagna ad una irradiazione verso la coscia, la gamba o il piede, allora sono coinvolti anche i nervi, e si parla di sciatalgia.

Ovviamente un medico può individuare dei fattori di rischio precisi, come obesità, postura o problemi psicologici, ma se non si tratta di un evento cronico si possono avere grossi benefici con lo stretching.

In pochi minuti di esercizio si può distendere quella parte del corpo e limitare o annullare l'insorgenza di mal di schiena e dolore al nervo sciatico. Ecco 6 esercizi da consigliare.

NB: questi esercizi non sostituiscono il consulto di un medico, e vanno eseguiti senza forzare le proprie capacità: sono efficaci anche se non si raggiungono completamente le posizioni descritte nelle foto!

  • 1: POSIZIONE DEL CAMMELLO. Iniziate stando in ginocchio a terra. Mettete i palmi delle mani sui talloni e lentamente distendete le gambe portando i fianchi in avanti. Non forzate la posizione, arrivate solo fino a dove vi sentite comodi.
  • 2: PIEGA IN AVANTI. Sedetevi a terra e divaricate le gambe finché vi sentite a vostro agio, ginocchia distese. Portate lentamente il busto in avanti, senza piegare il collo, fino a dove riuscite ad arrivare. Non molleggiate.
  • 3: POSIZIONE DELLA RANA. mettetevi a quattro zampe, cercando di divaricare al massimo le ginocchia mantenendo però i talloni congiunti. Ora premete in avanti con i fianchi, tentando di portare lentamente la testa e il petto verso il pavimento.
  • 4: APERTURA DI LATO. Partendo in piedi, divaricate le gambe tenendo i piedi rivolti in avanti. Iniziate a piegare lentamente un ginocchio mantenendo il piede rivolto in avanti, e contemporaneamente ruotate l'altra gamba in modo da rivolgere l'altro piede verso il soffitto.
Advertisement
  • 5: POSIZIONE DELLA FARFALLA. Una delle posizioni più semplici, che di solito si insegna a scuola, ma anche delle più efficaci. Sedetevi a terra, unite le piante dei piedi allargando le ginocchia. Rilassate le gambe e la schiena e, se necessario, premete delicatamente con le mani per divaricare ulteriormente le ginocchia.
  • 6: STRETCHING DELL'AVAMBRACCIO. Una tecnica molto utile se siete soliti sollevare pesi in maniera frequente. Distendete un braccio in avanti con il palmo rivolto verso il basso e piegate il polso. Con l'altro braccio afferrate la mano e piegatela ulteriormente verso di voi. Sentirete l'avambraccio stirarsi in maniera consistente.

Provate questi facili esercizi e noterete subito la differenza!

immagine: KDS4444/Wikimedia
Tags: UtiliSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie