La procedura corretta per rimuovere una zecca e scongiurare un'infezione - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La procedura corretta per rimuovere…
Biancaneve si avvicina alla bambina: la sua reazione è completamente anomala L'effetto marmorizzato degli anni'70: ecco come venivano create quelle trame caratteristiche

La procedura corretta per rimuovere una zecca e scongiurare un'infezione

20.204
Advertisement

In quanto portatori della malattia di Lyme e causa di paralisi, le zecche sono animali potenzialmente pericolosi per la nostra salute e quella dei nostri animali. Nel caso in cui doveste cadere vittima di una di queste, però, non allarmatevi subito: la trasmissione di infezioni di solito non avviene prima delle 24-36 ore.
In ogni caso ecco come dovete procedere:
- Mai tentare di bruciare il parassita o cospargerlo di qualche sostanza in quanto lo indurreste a salivare;
- Indossate dei guanti e comunque non entrate in contatto diretto con l'animale;
- Prendete delle pinzette, disinfettatele e afferrate la zecca nella parte più vicina possibile alla sua testa senza stringere troppo;
- Non fate movimenti rotatori, ma ponete il parassita in posizione perpendicolare e tirate con fermezza;
- Una volta rimossa la zecca, mettetela in un contenitore insieme a un panno di carta imbevuto di alcol, chiudete e gettatelo via.

Tags: UtiliSalute

Advertisement

Lascia il tuo commento!

x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie