Mostra orgogliosa le foto della sua umile casa: "Povertà non significa sporcizia"

Marta Mastrogiovanni

10 Febbraio 2023

Mostra orgogliosa le foto della sua umile casa: "Povertà non significa sporcizia"
Advertisement

Riuscire ad avere un tetto sopra la testa non è più un obiettivo che si può dare per scontato: in diversi Paesi è diventato quasi impossibile riuscire ad avere una casa di proprietà, a causa dei costi eccessivi, motivo per cui è sempre un piacere poter celebrare anche i minimi risultati conseguiti a questo scopo. Non importa quanto sia grande o lussuosa una casa, l'importante è averne conquistata una con onestà e sacrifici, ed essere soddisfatti di questo. La protagonista di questa storia ha condiviso sui social le foto della sua umile casetta. Sebbene non sia una casa ben rifinita come tutte le altre, gli utenti hanno apprezzato tantissimo la sua umiltà.

via Twitter / Abiodun Ford

Advertisement
Twitter / Abiodun Ford

Twitter / Abiodun Ford

La giovane donna, che è stata identificata come Abiodun Ford, ha pubblicato alcune foto della sua casa su Twitter, precisando nella didascalia che "povertà non significa sporcizia". Una frase semplice e diretta, che impartisce a tutti una grande lezione di vita e di umiltà e che, proprio per questo, è stata molto apprezzata dagli utenti. La casa della donna, come si evince dalle foto, è una casa molto umile, dall'aspetto rustico, dato che gli esterni dell'abitazione non sono neanche rifiniti; eppure, gli interni della casa sono accuratamente decorati e tenuti in ordine, anche più di certe case signorili.

Ci sono stati anche utenti che non sono stati del tutto d'accordo con la frase della donna, sostenendo che romanticizzare la povertà non sia una buona idea. 

Advertisement
Twitter / Abiodun Ford

Twitter / Abiodun Ford

Sebbene la casa risulti effettivamente un po' povera a vedersi, all'interno si capisce subito che il livello di pulizia è altissimo: non sembra esserci nulla fuori posto, nemmeno un capello per terra. Tutto è sistemato secondo il proprio gusto e secondo le proprie possibilità e sembra non manchi nulla, tra mobili in bambù e altre decorazioni, - c'è persino un televisore. All'esterno, poi, c'è un cortile con un orto, dove, anche qui, tutto risulta perfettamente allineato e ordinato. 

La donna è consapevole del fatto di vivere in buone condizioni finanziarie, ma sa anche molto bene che i soldi non la definiscono come persona. La povertà riguarda soltanto lo stato delle proprie finanze e nient'altro. Anzi, solitamente è proprio chi ha meno nella vita che è più ricco di valori: siete d'accordo?

Advertisement