"Sono troppo bella per portare mia figlia all'asilo, le altre mamme hanno paura che i loro mariti possano tradirle"

Marta Mastrogiovanni

24 Gennaio 2023

Advertisement

Ognuno di noi, prima o poi, dovrà fare i conti con il proprio aspetto e, sebbene la società ci imponga dei modelli e degli stereotipi a dir poco impossibili da raggiungere, occorre cercare di accettarsi per quel che si è. Certo, potrà capitare di provare invidia per qualcuno che si mantiene più in forma di noi o che esteticamente ci possa sembrare più bello e affascinante, ma non bisogna farsene un cruccio. A quanto pare, però, alcune persone non riescono proprio a non guardare "nel giardino" degli altri, provando anche una certa dose di invidia. La mamma protagonista di questa storia, infatti, sostiene che le altre mamme la guardano costantemente cariche di odio e invidia ogni volta che porta o va a riprendere la figlioletta all'asilo nido. Il motivo? Lei dice di essere "troppo bella".

Advertisement

Instagram / Lena the plug

Lena Nersesian è una modella e influencer che ama mettersi in mostra sui suoi canali e che nel corso del tempo ha guadagnato molti seguaci. Il suo canale Instagram è infatti seguito da quasi 900.000 persone e il suo volto è ormai diventato noto a molti. Le mamme degli altri compagni della figlia sembrano essere molto invidiose del suo aspetto o, almeno, è ciò che Lena sostiene. In un video, infatti, ha dichiarato di non poter più accompagnare o andare a riprendere la figlia all'asilo nido a causa dell'invidia delle altre mamme: 

"Quando porto mia figlia a scuola le altre madri non mi guardano bene, molto probabilmente sono invidiose della mia bellezza. Pensano che i loro mariti possano innamorarsi di me. Per questo motivo, preferisco non accompagnare più la mia bambina all'asilo".

Instagram / Lena the plug

Lena ha 31 anni e vive con il compagno e la figlia a Los Angeles, dove ormai la sua carriera di modella è conclamata. Prima, a quanto pare, lavorava come psicologa ma si è resa conto di voler cambiare mansione. Naturalmente, la sua nuova vita e il video in questione in cui spiega di essere il bersaglio dell'invidia delle altre mamme hanno sollevato non poche polemiche. Lei, tuttavia, sostiene di essere una "donna semplice", che ama trascorrere del tempo ai fornelli e fare lunghe passeggiate con il compagno e la figlia nei suoi momenti liberi.

Tu che ne pensi? La bellezza può essere una scusa ragionevole per non accompagnare la figlia a scuola?

Advertisement