Tiene in braccio la nipotina per la prima volta e si emoziona: "Si chiama come la nonna "

Marta Mastrogiovanni

12 Gennaio 2023

Tiene in braccio la nipotina per la prima volta e si emoziona:
Advertisement

I nonni sono figure importantissime nella vita dei nipoti e, come si sente dire spesso, sono anche coloro che farebbero di tutto per i loro piccoli nipotini. A volte, i nonni quasi si "dimenticano" dei loro stessi figli perché sono troppo impegnati ad occuparsi dei nipoti, il loro primo pensiero. In ogni caso, è sempre un'emozione quando un bambino viene al mondo, ma lo è ancora di più quando anche il nonno 90enne riesce a ritrovare il sorriso di fronte a questo bellissimo evento. La storia di oggi parla proprio di questo.

via Instagram / ashleyklemieux

Advertisement

Instagram / ashleyklemieux

Ashley Lemieux ha condiviso sulla sua pagina Instagram un momento davvero speciale della sua vita familiare: il giorno in cui suo nonno di 90 anni ha tenuto in braccio per la prima volta la nipotina nata da pochissimi mesi. L'incontro è stato molto tenero e significativo non solo perché nonno e nipote, due generazioni così distanti, si vedevano per la prima volta in assoluto, ma anche per via di altri fattori che hanno reso il tutto ancora più indimenticabile. Ahsley, infatti, ha raccontato che il nonno aveva recentemente subito la perdita di sua moglie, la nonna, ovvero l'amore della sua vita. Come è comprensibile, un uomo che perde la sua dolce metà a quell'età è comprensibilmente perso nei suoi tristi pensieri, mentre trascorre grigie e monotone giornate che si ripetono sempre uguali. 

Ashley ha voluto omaggiare sua nonna chiamando la sua piccola Annie Rae, come il nome della nonna, Anna. Il nonno, arrivato con un volo dal Winsconsin solo per conoscere la nipotina, ha avuto una reazione molto emotiva quando ha preso in braccio Annie per la prima volta.

Instagram / ashleyklemieux

Una reazione che è stata prontamente filmata e apprezzata da tantissimi utenti di Instagram. Ashley ha poi spiegato che il nonno si emozionato anche per via del nome della piccola: "Amava così tanto mia nonna, e di solito non è una persona emotiva, ma condividere una parte del suo nome significava molto per lui".

La scena è decisamente emozionante ed è impossibile non sorridere o commuoversi di fronte a due generazioni a confronto in questo tenero incontro!

Advertisement