Riesce a regalare a sua mamma la casa in cui aveva lavorato come domestica per 43 anni

Isabella Ripoli

12 Gennaio 2023

Riesce a regalare a sua mamma la casa in cui aveva lavorato come domestica per 43 anni
Advertisement

Tutti noi abbiamo un sogno che ci accompagna nel corso della nostra vita. Che riguardi la sfera emotiva, quella familiare, lavorativa o altro ancora, poco importa, la cosa che piace di questi piccoli o grandi motori della quotidianità è il pensiero che prima o poi - si spera - possano diventare realtà. 

Non tutti riescono in questo intento, ma quando capita, è bello sentirne parlare: sia per gioire della felicità altrui, che per continuare a sperare. In una situazione simile si è trovata la protagonista della storia che stiamo per raccontarvi. Una ragazza che, dopo anni di sacrifici, è riuscita a rendere realtà il suo mondo ideale, facendo anche una bellissima sorpresa alla sua mamma. Vi raccontiamo bene la loro storia.

via nicholnaranjo/Instagram

Advertisement

Nichol Naranjo è una giovane donna che abita da sempre ad Albuquerque, in Messico. Quando lei era piccola, la sua famiglia era povera e sua madre Margaret Gaxiola lavorava come domestica per diverse famiglie benestanti. Tra le case presso cui sua madre prestava servizio, c'era quella di Pamela Key-Linden, una gentile signora che aveva accolto la governante e tutta la sua famiglia come se fosse sua e con cui la collaborazione è durata per ben 43 anni e che ha favorito il nascere di un legame molto forte tra lei e Margaret.  

"Quando ero piccola capitava spesso che mia mamma mi portasse con lei mentre era a lavoro - ha raccontato Nichol - La nostra casa era umile, per cui ogni volta che entravo in quella della signora Pamela, mi sembrava di essere in una favola. Era un posto incantevole e avrei tanto voluto averne uno simile - ha continuato - Sognavo sempre di riuscire bene nel mio lavoro per poter acquistare una casa simile, un giorno, ma sembrava così lontana come prospettiva". 

Da piccoli si sogna in grande, è proprio vero, si immagina il futuro più roseo possibile, ma non è detto che questo si realizzi. Fortunatamente non è stato così e, crescendo, Nichol è riuscita a fare carriera, a mettere da parte un bel gruzzolo e ad avere la sua rivalsa. Con la scomparsa, purtroppo, di Pamela e di suo marito, la casa dove mamma Margaret aveva lavorato per oltre 40 anni è stata messa in vendita: quale occasione migliore per farle un regalo. 

Nichol si è messa subito in contatto con gli eredi ed è riuscita ad acquistare la casa, lasciando sua madre completamente senza parole. Finalmente, dopo anni e anni in cui la sua adorata genitrice aveva sempre dovuto lavorare sodo per consentirle di vivere nel modo più dignitoso possibile, lei era riuscita a ripagarla e a ringraziarla nel modo che meritava

Advertisement

È vero che i genitori farebbero di tutto per i propri figli, per farli stare bene, ma è bello anche sentire di storie simili dove sono i ragazzi a fare qualcosa per gli adulti così da rendergli onore per tutti i sacrifici fatti. A noi non resta che augurargli il meglio per il loro futuro e di vivere serenamente nella loro casa da sogno.

Advertisement