Fa una scoperta sconcertante alle nozze di suo figlio: la sposa è in realtà la figlia perduta da tempo

Irene Pastori

11 Gennaio 2023

Fa una scoperta sconcertante alle nozze di suo figlio: la sposa è in realtà la figlia perduta da tempo
Advertisement

Il giorno del matrimonio è sempre un evento emozionante e indimenticabile nella vita di una persona, questo vale sia per gli sposi sia per le persone a loro più vicine: molto spesso, difatti, i genitori degli sposi sono molto più emozionati dei propri figli. Per loro è un momento incredibile vedere concretamente i loro "piccoli" ormai adulti e pronti a formare una nuova famiglia. 

Per una mamma Suzhou, in Cina, le nozze del figlio rimarranno impresse nella sua memoria per il resto della sua vita, soprattutto per quel che ha scoperto proprio di fronte l'altare. Ma partiamo con ordine.

via Dailystar

Advertisement

Pexels - Not the Actual Photo

Nel corso della cerimonia la mamma dello sposo ha scoperto che sua nuora era in realtà sua figlia biologica. Una scoperta che ha dell'incredibile e che ha bisogno di alcune spiegazioni: in gioventù la donna fu costretta ad abbandonare sua figlia per problemi economici. Da allora, non riuscì mai a perdonarsi e le rimase impressa l'immagine della piccola, che presentava una piccola voglia sulla manina. Quando la sposa si è presentata all'altare, la donna ha notato una voglia sulla sua mano dalla forma molto simile a quella che aveva sua figlia biologica.

Impressionata da questa peculiarità, la donna si è rivolta ai genitori della sposa e ha chiesto loro: "Avete adottato vostra figlia?". I genitori le hanno risposto di sì. La mamma è esplosa di gioia, così come la sposa, che da anni cercava i suoi genitori biologici. Vi starete domandando ma come? Quindi lo sposo è suo fratello? Non proprio.

Pexels - Not the Actual Photo

La sposa ha descritto quel momento come "il più felice del giorno, più delle nozze". Ma come mai nessuno si è preoccupato della possibile parentela tra gli sposi? Semplice: anche lo sposo era stato adottato. La mamma, pentita di aver lasciato in adozione la sua piccola, provò più volte a rintracciarla senza successo. Una volta perse le speranze, scelse di "redimersi" e di adottare un bambino.

Non essendoci alcun legame genetico tra lo sposo e la sposa, il matrimonio si è potuto concludere senza nessun problema di tipo legale o etico e, al termine della cerimonia, i parenti di entrambi gli sposi hanno avuto un motivo in più per festeggiare un giorno così speciale. 

E anche a noi non resta che augurargli una buona vita insieme.

Advertisement