Emigra e lavora come donna delle pulizie: oggi è milionaria grazie al successo della sua azienda

Marta Mastrogiovanni

15 Dicembre 2022

Emigra e lavora come donna delle pulizie: oggi è milionaria grazie al successo della sua azienda
Advertisement

Ci sono sogni che sembrano irrealizzabili, ma che con tanta forza di volontà e determinazione sono decisamente raggiungibili. Nella vita ci vuole anche un pizzico di fortuna, è vero, ma alla base deve esserci una ferrea disciplina che porta a fare sacrifici, giorno per giorno, in vista di un futuro migliore. Mila Garro è sicuramente una di quelle persone che nella vita ha dovuto affrontare tanti problemi e tante difficoltà, ma è anche una di quelle che, alla fine, è riuscita a farsi strada partendo da zero. Come? Ve lo raccontiamo nei dettagli.

via ABC Reporter

Advertisement

Mila Garro è emigrata negli Stati Uniti dal Brasile quando aveva solo 18 anni e non conosceva nemmeno una parola di inglese. Nonostante il grande salto nel vuoto, Mila sapeva che l'America avrebbe rappresentato la sua grande opportunità e già durante una prima visita negli States da adolescente le fece capire quanto fosse attratta da quella terra. Per lei le cose non sono state facili sin dall'inizio: abbandonata da entrambi i genitori, è cresciuta con la nonna paterna, la quale la portava al mercato come piccola aiutante. È qui che Mila ha imparato per la prima volta ad avere a che fare con dei clienti e a sviluppare il suo lato imprenditoriale. A 15 anni poi, ha ricevuto come regalo di compleanno un viaggio negli Stati Uniti ed è stata in questa occasione che Mila si è innamorata di questo Paese, tanto da non voler più tornare in Brasile: "Avevo trovato il mio posto nel mondo e non volevo andarmene, ma come ogni adolescente dovevo finire gli studi in Brasile, quindi sono tornata", ha ricordato Mila.

Poi, in America ci è tornata per restarci per sempre. Nell'agosto del 2007, Mila è andata a Miami da sola, senza parlare inglese e senza il sostegno della sua famiglia. Ha affrontato le prime difficoltà in un Paese straniero: è rimasta chiusa nella stanza d'albergo per una settimana, mangiando sempre la stessa cosa poiché non sapeva come ordinare cibi differenti in inglese. "Ci sono stati momenti di solitudine, di riflessione e di decisioni", ha ammesso Mila, che oggi però sa bene di aver fatto la scelta giusta. La giovane si è rimboccata le maniche e ha iniziato a fare lavori di pulizia: era arrivata a pulire 15 case al giorno, nel tentativo di risparmiare qualche soldo.

Le cose, poi, sono iniziate a girare bene per la giovane "straniera": ha imparato l'inglese e ha iniziato ad avere sempre più clienti, grazie anche al suo modo di fare molto professionale, finché non è riuscita ad aprire una ditta di pulizie tutta sua. Già nel 2016 la sua impresa contava almeno 10 dipendenti, mentre nel 2020 ha guadagnato il suo primo milione di dollari. Oggi Mila è un'imprenditrice di successo e l'organico della sua azienda è cresciuto parecchio, così come la sua clientela. L'azienda si è espansa anche in Florida e Mila è molto attiva sui social in cui dispensa i suoi consigli da grande imprenditrice. 

Che dire, un vero esempio di come si possa arrivare molto in alto anche partendo da zero!

Advertisement