Chiede alla bisnonna di 101 anni di essere la sua damigella: "Le avevo fatto questa promessa sin da piccola" (+VIDEO)

Isabella Ripoli

15 Dicembre 2022

Chiede alla bisnonna di 101 anni di essere la sua damigella:
Advertisement

Le nonne e i nonni sono persone speciali, dobbiamo riconoscerlo. Chi ha ancora la fortuna di averne uno o entrambi, sa bene quanto questi siano quasi degli angeli che sanno sempre dire la cosa giusta nel momento più opportuno e sanno come aiutare, in particolare i nipoti, a risolvere una situazione o a rendere speciale un momento della loro vita. 

Il rapporto che si crea con i figli dei propri figli è qualcosa di magico e, se si ha l'opportunità di averli vicini, un legame che di giorno in giorno diventa sempre più forte. Questo accade sia con i nonni che con i bisnonni e, quando diventano davvero importanti, si cerca di coinvolgerli al massimo nei grandi eventi della propria vita. Ne sanno qualcosa le protagoniste di questa storia. Scopriamo insieme chi sono.

via Erin Radmann/Instagram

Advertisement

Erin Radmann e Rose sono nipote e bisnonna, che, sin da quando la ragazza era piccola, hanno avuto un rapporto speciale, talmente unico che un giorno, fantasticando sul proprio matrimonio all'età di 13 anni e pur non avendo minimamente idea di quando si sarebbe verificato, Erin ha promesso alla sua nonnina che lei sarebbe stata la sua damigella d'onore. 

Un giuramento che è rimasto fermo a quella data: del resto, era troppo piccola e bisognava attendere ancora un po' prima di incontrare l'anima gemella. Ma poi quel momento è arrivato e nonna Rose, alla veneranda età di 101 anni, era sempre nella sua vita. Ecco, allora, che, dopo la proposta del suo amato, è ritornata immediatamente alla mente di Erin la promessa e ha fatto un gesto molto speciale nei confronti dell'anziana.  

Non si è semplicemente limitata a fare la splendida domanda alla nonna, ma le ha comprato una collana e ha stampato un bigliettino che ha nascosto all'interno della scatolina. Quando la signora Rose ha aperto il pacchetto, seduta al tavolo con la nipote, e ne ha letto il contenuto, non ha potuto trattenere la sorpresa e la felicità.

"Nonna Rose, vuoi essere la mia damigella d'onore? Con affetto, Erin". Un messaggio semplice che lascia trapelare tutto l'amore tra queste due donne. Tanti anni a dividerle, ma un sentimento profondo e sincero a tenerle legate. Ovviamente, l'anziana signora non ha esitato e ha accettato di accompagnare la nipote nel giorno più bello della sua vita. Peccato che, in attesa del grande evento, la donna sia salita in cielo e non abbia potuto onorare il patto fatto con Erin.

Advertisement

Dispiaciuta per il triste evento, ma consapevole che, ovunque lei fosse, nonna Rose sarebbe stata comunque al suo fianco, la giovane l'ha resa partecipe esponendo una sua foto durante l'intera durata delle nozze. Nessuno le avrebbe ridato sua nonna, ma lei ha trovato ugualmente il modo per averla accanto e in un messaggio sui social le ha rivolto parole piene d'amore: "Grazie di essere la mia damigella d'onore guardandomi dal cielo". 

Una storia molto commovente che ci lascia, nonostante tutto, con il cuore pieno di gioia. I nonni sono tesori inestimabili, finché possiamo, godiamo sempre della loro compagnia.

Advertisement