Fratellastri si innamorano e si sposano nonostante i giudizi negativi

Isabella Ripoli

09 Dicembre 2022

Fratellastri si innamorano e si sposano nonostante i giudizi negativi
Advertisement

Si dice che niente e nessuno sia in grado di fermare l'amore. Un sentimento travolgente, forte, unico che riesce a trascinare chiunque in un meraviglioso vortice dal quale è difficile venir fuori. Ognuno di noi è destinato a trovare l'anima gemella e, prima o poi, la incontrerà lungo il suo cammino. Ma se la situazione non fosse ideale e si venissero a creare tensioni proprio a causa dei sentimenti tra due persone?

È la circostanza nella quale si sono trovati i due protagonisti di questa storia. A intralciare l'amore, in questo caso, era il legame di parentela che li univa.

via Daily Mail

Advertisement

Matilda e Samuli Eriksson di 23 e 27 anni si sono conosciuti quando i loro genitori hanno iniziato una relazione. Fratellastri e poi amici, tra loro c'è stata da subito una grande intesa e all'inizio tutto sembrava essere molto tranquillo, ma poi è accaduto qualcosa di inaspettato. 

Con il trascorrere dei giorni e dei mesi, i giovani hanno continuato a vedersi e le uscite insieme aumentavano sempre di più. La loro amicizia si andava intensificando, ma nessuno dei due sentiva ancora un trasporto "romantico". Eppure, nel profondo, qualcosa di importante in tal senso si stava facendo strada. 

"È stato Samuli a fare il primo passo - ha raccontato la ragazza - e devo ammettere che la mia risposta è stata molto positiva, ma abbiamo capito sin da subito che non poteva funzionare". Così hanno deciso di prendere strade diverse e di non frequentarsi più, ma la separazione ha avuto vita breve. Ciò che provavano l'uno per l'altra era troppo forte e non potevano fare a meno di dargli ascolto. 

"Non sapevo cosa fare - ha continuato Matilda - ero combattuta: da una parte lo amavo, ma dall'altra sapevo che non era corretto e avevo paura di ciò che potevano pensare gli altri". Dubbi che sarebbero sorti a chiunque, ma al cuore non si comanda e così è stato anche per loro. Dopo aver superato lo scoglio della diffidenza nei confronti di quanto provavano, hanno deciso di lasciarsi andare e di vivere il loro amore. 

Ovviamente hanno affrontato l'argomento con i genitori e, secondo quanto affermato, sono stati molto più comprensivi del previsto. Hanno accettato la relazione e da subito si sono dimostrati felici per quanto stava accadendo. La serenità col la quale è stata accolta la notizia, ha permesso ai due giovani di vivere la loro storia e di decidere, dopo qualche tempo, di sposarsi. La cerimonia si è svolta in Finlandia dove, circondati dall'affetto dei loro cari, Matilda e Samuli si sono giurati amore eterno. 

Advertisement

Una storia a lieto fine che, nonostante tutto, ha ricevuto diverse critiche. Ad avanzare dubbi rispetto al loro legame sono stati molti amici e tanti utenti venuti a conoscenza della storia. Ma è giusto criticare una simile scelta e considerarla negativamente perché fratellastri?

Tu cosa ne pensi?

Advertisement