"I miei suoceri mi credono una mantenuta: gli ho detto che sono io a mantenere il figlio disoccupato"

Irene Pastori

27 Novembre 2022

Advertisement

Non è semplice andare d'accordo con tutti i parenti, specialmente con quelli acquisiti. Tuttavia, si cerca sempre di avere un rapporto civile e cordiale, soprattutto nelle occasioni speciali come nelle cene di famiglia per evitare che una tranquilla serata si trasformi in una spiacevole discussione. Sfortunatamente, però, non sempre si riesce a mantenere la pazienza e alcune dinamiche possono esplodere all'improvviso, generando una vera e propria faida famigliare. È ciò che è successo ad una giovane ragazza, che - esasperata dalle continue insinuazioni dei suoceri - ha rivelato il segreto del loro figlio nel bel mezzo di una cena. Ma partiamo con ordine.

via Reddit

Advertisement

Pexels - Not the Actual Photo

"Il mio fidanzato Jason proviene da una famiglia benestante, io da una famiglia operaia. I familiari del mio fidanzato sono simpatici, ma non possono fare a meno di farmi commenti; dicono che potrei essere una "cercatrice d'oro", una "mantenuta". Per esempio, se il mio fidanzato mi compra qualcosa mi dicono "Oh, te l'ha comprato Jason? Sai come si dice no?". È così avvilente e il mio fidanzato non fa nulla per impedirlo. Soprattutto ora che si trova in una brutta situazione economica dopo aver perso il lavoro. E dato che lo tiene nascosto, sono io a pagare per tutto. Questa situazione va avanti da 4 mesi", ha raccontato la ragazza.

Di recente i due si sono recati a cena dalla famiglia del ragazzo e la suocera ha letteralmente preso il polso della ragazza notando un braccialetto costoso. "Te l'ha regalato Jason?", le ha chiesto. La giovane ha risposto di sì, era un regalo di compleanno dello scorso anno. Così la suocera ha cominciato a insinuare che solo le approfittatrici si lasciano regalare dei gioielli così costosi. La giovane ha guardato il fidanzato per farsi difendere, ma lui ha scosso le spalle.

"Le ho risposto che era stato audace da parte sua insinuare che fossi una mantenuta quando sto letteralmente provvedendo a suo figlio disoccupato, da 4 mesi ormai. Sembravano tutti scioccati. Lei mi ha guardato scioccata e suo padre ha chiesto se fosse vero e il mio fidanzato si è bloccato, ma sembrava molto arrabbiato. Ne è seguita una discussione e la cena è stata interrotta e siamo dovuti andare via dopo che hanno iniziato a rimproverarlo", ha spiegato la ragazza.

Pexels - Not the Actual Photo

"Jason ha avuto un attacco di rabbia in macchina, urlando e scagliandosi contro di me. A mia discolpa, ho detto che lui era rimasto seduto e aveva lasciato che sua madre insinuasse continuamente che io fossi una mantenuta, ma lui sostiene che non lo avevano detto in modo diretto, e che quindi fosse solo una mia paranoia. Ha detto che non avevo comunque il diritto di approfittare della sua "sfortunata circostanza" per vendicarmi di sua madre ed esporlo alla famiglia. I suoi genitori hanno continuato a dire quanto fossero delusi e che, di conseguenza, lui era stato escluso dal Ringraziamento. Stamattina si è arrabbiato con me per questo motivo continuando a dire che lui era solo uno spettatore innocente", ha proseguito la giovane, chiedendo consiglio al web su come gestire la discussione.

Gli utenti le hanno dato pienamente ragione, invitandola a riconsiderare il rapporto con il suo fidanzato: "Non ti guarda le spalle, è disposto a mentire alla sua famiglia per mesi per proteggere la sua reputazione (sarà disposto a mentire anche a te) e questa non sarà l'ultima volta che ti incolperà per le colpe e le azioni sue e degli altri. Fossi in te comincerei a rivalutare questo fidanzamento", ha commentato un utente. Voi cosa ne pensate?

Advertisement