x
Mamma rimane con una ruota a terra:…
Fratello e sorella vengono adottati da famiglie diverse: dopo 40 anni si ritrovano ad abitare nella stessa zona Ha 100 anni e ha battuto quattro record mondiali in corsa:

Mamma rimane con una ruota a terra: un famoso giocatore la vede e si ferma ad aiutarla

01 Novembre 2022 • di Irene Pastori
3.787
Advertisement

In un mondo perfetto, non importa se si è famosi o si ricopre una carica sociale importante: se si trova qualcuno in difficoltà si deve avere l'obbligo morale di intervenire. Così, quando Zach Twedt, giovane giocatore professionista della squadra di football americano degli Iowa Hawkeyes ha visto la signora Tina Gunn e i suoi tre figli bloccati con la loro auto con una gomma a terra sul ciglio dell'Interstate 35, negli USA, non ci ha pensato due volte a fermarsi per prestare loro il suo aiuto.

via: Keyc

La signora Gunn e la sua famiglia stavano tornando a casa in Nebraska da uno degli incontri regionali dei suoi figli in Minnesota, durante il fine settimana, quando uno pneumatico della loro auto si è sgonfiato. La famiglia si trovava a più di due ore di distanza da casa

Nel frattempo, Twedt si stava recando a Iowa City, quando ha visto l'auto della famiglia ferma in corsia di emergenza: ha accostato per dare una mano, senza preoccuparsi di uscire dall'auto, con i veicoli che sfrecciavano sull'interstatale. "Ha cambiato la gomma in 10 minuti, ha messo via gli attrezzi e ha allungato il braccio per stringermi la mano, ma io avevo già aperto le braccia perché stavo per abbracciarlo", ha raccontato la signora Gunn. Il ragazzo ha accettato il gesto affermando: "Oh, anch'io amo gli abbracci".

Il giovane ha candidamente confessato di aver cambiato le gomme delle auto a diverse persone rimaste bloccate per strada. Non lo fa per soldi o regali, e di certo non lo fa per un riconoscimento sul web: "È solo la cosa giusta da fare", ha commentato.

"Sono una perfetta sconosciuta e lui stava andando ad allenarsi e ha sentito il bisogno di venire ad aiutarmi e ad aiutare i miei figli", ha spiegato la signora Gunn: "Ha davvero un grande cuore".

Advertisement

La signora Gunn ha detto di aver postato la storia sui social media perché voleva che anche gli altri venissero a conoscenza della gentilezza del giovane Twedt. Non sapeva che avrebbe ricevuto così tanta attenzione. 

"Ho voluto rendere pubblica la mia esperienza su Facebook perché sentivo che era necessario", ha detto. "In questo momento nel nostro Paese e in tutto il mondo stanno succedendo tante cose e molte sono negative. È stato bello vedere che c'è ancora qualcuno in grado di mostrare un po' di gentilezza".

Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie