x
Mamma esausta deve chiedere il permesso…
Coppia rivela il genere del figlio tingendo di blu un'intera cascata: la scelta ha suscitato numerose critiche In 10 anni di lavoro è sempre arrivato in anticipo: dipendente premiato con $ 10.000 (+VIDEO)

Mamma esausta deve chiedere il permesso per farsi la doccia perché il marito non si prende cura del figlio

03 Ottobre 2022 • di Irene Pastori
2.306
Advertisement

Prendersi cura di un figlio piccolo richiede un gran dispendio di tempo ed energie, per questo sarebbe meglio dividere i compiti in modo equo tra la mamma e il papà. Sfortunatamente, questo a volte non è possibile. Lo sa molto bene una giovane mamma americana che ha raccontato le sue difficoltà nel potersi prendersi la libertà di farsi anche solo una doccia due volte a settimana, a causa della mancanza di sostegno da parte del marito. La donna si è sfogata sul fatto di essere l'unica a prendersi cura del loro bambino di 1 anno e 4 mesi e ha chiesto consiglio al web su come poter gestire la situazione.

via: Minhavida

"Mio marito è nell'esercito e lavora fuori casa durante la settimana. Tuttavia, anche essendo libero il sabato e la domenica, si rifiuta di prendersi cura del nostro bambino. Dà la priorità ai suoi bisogni prima dei miei, perché il suo reddito è il nostro unico reddito. Lo rispetto e faccio del mio meglio per accontentarlo", ha spiegato.

La giovane si è perfino iscritta a un'università online, sperando di poter studiare mentre il bambino riposa o mentre il marito è in casa. Tuttavia, la routine e il fatto di doversi prendere cura del bambino da sola non le ha permesso di continuare gli studi. "Lui si lamenta del fatto che ho interrotto l'università, ma non riesce a capire che ho rinunciato perché sarebbe molto difficile per entrambi, avrei bisogno del suo aiuto con nostro figlio per studiare e so che non lo accetterebbe", ha commentato.

Il problema è sorto in un weekend come tanti: "Mio marito mi ha detto che avrebbe fatto una doccia subito dopo pranzo e poi sarebbe andato a tagliarsi i capelli. Gli ho detto che anch'io avevo intenzione di fare la doccia dopo pranzo e gli ho chiesto se potessi andare prima io, così lui sarebbe andato a tagliarsi i capelli più tardi, ma si è rifiutato. Gli ho chiesto se potevo fare la doccia dopo di lui e mi ha risposto che avrei dovuto aspettare che tornasse dal barbiere. Tenete presente che devo chiedergli aiuto perché uno di noi due deve prendersi cura di nostro figlio", ha scritto nel suo post.

"Ci siamo appena trasferiti e siamo ospiti a casa di parenti mentre cerchiamo una nuova casa. Di solito, quando sono sola in casa, metto il mio bambino nel "box" fuori dal bagno e lascio la porta aperta, per poterlo tenere d'occhio mentre faccio la doccia. Non posso più farlo perché ci sono altre persone in casa e sarebbe inappropriato", ha precisato la mamma. L'ennesimo diniego da parte del marito ha scatenato una lite di coppia e la giovane ha chiesto consiglio su come gestire la situazione senza degenerare in ulteriori liti.

"Devi imparare a fissare dei limiti. Fai la doccia ogni giorno. Nessun altro, nemmeno tuo marito, chiede il permesso per poter fare la doccia. O falla mentre dorme, passa il piccolo a tuo marito e vai, oppure mettilo in un box davanti a un dvd che gli piace. Il problema è che chiedendo il permesso, crei l'aspettativa che non permetterti di fare la doccia possa essere un'opzione ragionevole", ha consigliato un utente. Forse non ha tutti i torti: voi cosa ne pensate?

Tags: WtfMatrimonioFamiglia
Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie