x
Professoressa tiene in braccio la figlioletta…
È costretto a vendere la sua capra per mancanza di soldi, ma lei non lo lascia andare e piange a dirotto Partorisce due gemelli e scopre che hanno papà diversi: capita una volta su un milione

Professoressa tiene in braccio la figlioletta di una sua studentessa, per permetterle di seguire la lezione (+VIDEO)

08 Settembre 2022 • di Marta Mastrogiovanni
17.289
Advertisement

Essere genitori può essere bellissimo se lo si desidera, ma è normale che anche le coppie più convinte riscontrino delle difficoltà, soprattutto se si tratta del primo figlio. Per non parlare poi di quei genitori single o molto giovani che devono destreggiarsi tra l'inesperienza e la necessità di continuare a lavorare o studiare, anche nei primi anni di vita del figlioletto. Una giovane studentessa, ad esempio, già madre di una bellissima bimba, aveva necessità di seguire le lezioni ma, non avendo trovato una babysitter che potesse tenerle d'occhio la figlia, è dovuta andare all'università con la bimba. Per fortuna, la sua professoressa è stata molto disponibile nell'intrattenere la piccola.


La giovane protagonista di questa storia si è recata all'università assieme alla figlioletta, non avendo trovato nessuno che fosse disponibile a controllare la piccola per qualche ora, quel giorno. Una volta a lezione, la professoressa di diritto civile si è offerta di tenerle la bimba in braccio mentre spiegava la lezione, permettendole di prendere appunti più agevolmente. Una compagna di corso di questa mamma ha ripreso la tenera scena per qualche secondo, pubblicandola su Twitter e rendendo noto il gesto gentile dell'insegnante: "La mia professoressa di procedura civile si prende cura della figlia di una studentessa in modo tale che possa prestare attenzione alla lezione. Un grande esempio di empatia"

A compiere il bel gesto è stata la professoressa colombiana Karen Vega, avvocato e professoressa presso l'Universidad Pontificia Bolivariana (UPB), una delle più importanti università private della Colombia.

Non è la prima volta che un professore o un insegnante vadano oltre il proprio ruolo e, per il bene degli stessi studenti, siano in grado di compiere gesti così amorevoli. In realtà, si tratta di empatia e di interesse nei confronti degli studenti, quindi assolutamente in linea con il ruolo di insegnante. Un bravo professore, infatti, non dovrebbe soltanto ripetere a menadito le nozioni più importanti, ma anche dare l'esempio e comprendere le necessità di chi ogni giorno siede nei banchi davanti alla sua cattedra. Karen Vega ha dimostrato di essere all'altezza della sua professione: molto probabilmente, rimarrà nel cuore di tantissimi dei suoi studenti.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie