Il fidanzato le regala una collana da 14 euro per il 30° compleanno: lei lo interpreta come una "mancanza di impegno"

di Irene Pastori

09 Settembre 2022

Il fidanzato le regala una collana da 14 euro per il 30° compleanno: lei lo interpreta come una "mancanza di impegno"
Advertisement

I compleanni sono occasioni speciali, ma lo diventano ancora di più quando si raggiungono le cifre tonde, come i venti, i trenta, i quarant'anni e così via. Quando si comincia un nuovo decennio è normale avere voglia di organizzare qualcosa di speciale con i propri cari e soprattutto con il proprio partner. Ma cosa fare se la dolce metà non si dimostra abbastanza "coinvolta" nei festeggiamenti?

Questo è ciò che si è chiesta una giovane donna che, quando ha compiuto trent'anni, ha ricevuto un regalo un po' troppo economico e, secondo il suo punto di vista, poco ragionato da parte del suo fidanzato.

via Mumsnet

Advertisement
Pexels - Not the Actual Photo

Pexels - Not the Actual Photo

"Sto con il mio ragazzo da soli nove mesi, non molto tempo, lo so. Ciò non toglie che mi senta delusa e triste per la mancanza di impegno che ha dimostrato nel giorno del mio compleanno", ha scritto la donna.

"Mi ha regalato un biglietto di auguri a caso che non aveva alcuna attinenza con noi, anzi, ho avuto la sensazione che lo avesse comprato per chissà quale occasione e usato per me. A parte questo, la cosa che mi ha lasciata senza parole è stato ricevere una collana che si è rotta dopo 10 minuti che l'ho indossata, sembrava davvero economica e mi ha detto che l'aveva acquistata su internet... L'ho cercata e costava 14 euro. Lui è molto premuroso e affettuoso, mi dice ogni giorno che mi ama, ma questo è stato così deludente. Siamo usciti per un pranzo di compleanno e lui ha suggerito di pagare la metà a testa", ha continuato.

Advertisement
Pexels - Not the Actual Photo

Pexels - Not the Actual Photo

La donna ha precisato che il suo fidanzato non ha problemi economici, ha molti risparmi e spesso si concede nuovi vestiti, altre spese e così via. "Non so cosa dirgli, non voglio farlo arrabbiare, ma non mi sento molto speciale e mi dispiace la sua mancanza di romanticismo e in generale di voglia di fare festa per i miei 30 anni", ha concluso, chiedendo consiglio al web.

La maggior parte degli utenti le hanno dato ragione, non tanto per il costo del regalo, ma per il poco tempo dedicato"Poteva fare qualcosa di carino ed economico, investendo il suo tempo anziché il suo denaro, ad esempio poteva organizzare una sorpresa o far scegliere a te un film da vedere insieme mentre gustavate una cenetta cucinata da lui" - ha scritto un utente. 

Insomma, le alternative c'erano e questo giovane avrebbe potuto sorprenderla in qualunque modo, ma non l'ha fatto: voi che ne pensate?

Advertisement