x
Quest'uomo è stato il bidello della…
Suocera chiede le chiavi di casa del figlio: la nuora non è d'accordo e va su tutte le furie A 28 anni non riesce a staccarsi da biberon, pannolini e peluche:

Quest'uomo è stato il bidello della sua scuola per anni: oggi ne è diventato il preside

01 Settembre 2022 • di Marta Mastrogiovanni
6.438
Advertisement

Nella vita si può sempre migliorare e si può sempre cambiare la propria situazione personale, una convinzione che ha portato Mike Huss da essere il bidello di una scuola elementare al preside dell'istituto stesso. Il 55enne californiano ha iniziato un nuovo percorso di vita, proprio nella stessa scuola in cui ha lavorato per 14 anni come bidello. A dirla tutta, l'uomo era stato persino uno studente della Ione Elementary School e, già all'epoca, non avrebbe mai immaginato che ne sarebbe diventato il preside. Il duro lavoro e le sue grandi doti comunicative con gli studenti, però, hanno fatto sì che il suo destino fosse proprio quello.


immagine: Youtube screenshot

Ione è una piccola città a circa 65 Km a sud-est di Sacramento, in California (USA), dove Mike Huss ha trascorso gran parte della sua vita. Il 55enne è stato uno dei piccoli studenti della scuola elementare della città e, successivamente, ne è diventato il bidello. Mentre ricopriva questo ruolo, stringeva buoni rapporti con gli studenti e tutto il corpo docente lo incoraggiava ad abbandonare quel lavoro per dedicarsi a qualcosa che gli si addicesse di più, ovvero l'insegnamento.

"Molti insegnanti qui alla Ione Elementary continuavano a dire: 'Stai perdendo tempo. Guarda questi ragazzi. Sono attratti da te...e vogliono stare con te e imparare da te. Devi fare un passo indietro e ricominciare per diventare un insegnante'", ha ricordato Huss. Inizialmente Mike sembrava un po' riluttante all'idea di cambiare lavoro e di dedicarsi a qualcosa di totalmente nuovo, ma tutto è cambiato con la nascita del suo primo figlio. 

Mike Huss says he feels "blessed" to have had such a fulfilling career so far and is excited to start a new chapter...

Pubblicato da George Vitkos Press su Mercoledì 31 agosto 2022

Huss aveva intrapreso il lavoro di bidello perché non aveva voglia di proseguire gli studi, ma anche per poter sostenere la moglie Karen nel finire il college. Ma è stato proprio con l'arrivo del loro primo figlio che Mike ha capito di voler cambiare: "Quando mio figlio aveva circa 3 anni, mi sono detto: 'Sai una cosa? Voglio mostrare a mio figlio che puoi continuare a crescere nella vita. So che all'epoca era molto giovane, ma tra l'incoraggiamento degli insegnanti del campus e la mia motivazione nel fare qualcosa per mostrare a mio figlio che nulla è impossibile, sono tornato sui banchi di scuola alla fine degli anni '90 per ottenere le credenziali per l'insegnamento".

È stata dura, ovviamente, visto che Mike lavorava 40 ore settimanali e andava a scuola il martedì e il giovedì per tutto il giorno, ma alla fine ce l'ha fatta. I suoi sforzi sono stati ripagati nel giro di una settimana dalla sua laurea: "Ero letteralmente il bidello della scuola quel lunedì. Ho lavorato su un doppio turno quella sera, dalle 6:00 alle 22:00 circa, per preparare la scuola. Il giorno successivo, martedì, ero alla mia prima riunione degli insegnanti. Giovedì di quella stessa settimana, ho avuto la mia prima lezione" ha raccontato orgoglioso Mike.

Advertisement

E ora, dopo 19 anni trascorsi come insegnante, Mike è diventato il preside della Ione Elementary School ed è apprezzato da tutti i suoi studenti: "Mi abbracciano e dicono: 'Stai facendo un ottimo lavoro', ed è davvero carino vedere un alunno di prima elementare che te lo dice. 'Non sai nemmeno cosa sto facendo. Ma grazie mille per averlo detto.' Il fatto è che mi vedono fuori dalle aule che interagisco, quindi penso che per loro sia questo tutto ciò che conta", ha riferito Mike.

Un bell'esempio di come nella vita non si smetta mai di andare avanti, migliorarsi e rendere il mondo un posto migliore. La storia di Mike non può non ispirarci a fare del nostro meglio, ogni giorno di più!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie