Appello di un gruppo di mamme: "rimuovete i video dei bambini dai social, non sono al sicuro" - GuardaCheVideo.it
x
Appello di un gruppo di mamme: "rimuovete…
Tocca il cavallo per una foto e la guardia reale reagisce male:

Appello di un gruppo di mamme: "rimuovete i video dei bambini dai social, non sono al sicuro"

28 Luglio 2022 • di Isabella Ripoli
13.545
Advertisement

Negli ultimi anni abbiamo assistito a un vero e proprio boom dei social media. A partire da Facebook per passare a Instagram e poi Tik Tok, sono ormai tanti i canali di comunicazioni on line attraverso i quali condividere momenti della propria giornata, pensieri, eventi e tanto altro ancora. Certo l'avvento di queste nuove forme di contatto e informazione hanno dato una svolta in positivo alla nostra vita, ma siamo certi che rendere pubblico sul web ogni aspetto della nostra quotidianità sia un bene? Domanda a cui è difficile rispondere, su una cosa sono concordi in molti, però: sarebbe meglio evitare di mettere in circolazione foto e video di bambini, per scongiurare che qualche malintenzionato possa approfittarne.

Per tale ragione è nato un vero e proprio movimento di mamme che si sono unite per incoraggiare a non "mettere in mostra" i propri figli sui social, evitando così di esporli a eventuali pericoli. Portavoce di questi consigli è l'utente Tik Tok Kelso, vediamo di cosa ha parlato nei suoi video al riguardo.

via: Daily Mail

Questa mamma ha deciso di affrontare un argomento molto importante che sta coinvolgendo l'intero web: pubblicare o no sui social foto e video dei più piccoli? Tante persone non ci trovano nulla di male, è un modo per condividere momenti goliardici, farsi una risata in compagnia e aggiornare persone care sui progressi di un bambino anche attraverso questi canali. C'è chi, al contrario, si dimostra preoccupato per tutto ciò e ha dato vita a una campagna per chiedere alle mamme di non pubblicare contenuti sui propri figli. Il motivo risiede nella presunta pericolosità che simile gesto può nascondere. 

Sappiamo bene, infatti, che chiunque può collegarsi e accedere a contenuti di vario genere, ma non sempre dietro uno schermo si nasconde una brava persona. Ecco, allora, che entra in gioco la necessità di limitare questo tipo di condivisione, se possibile.

Kelso ha preso come esempio la bambina più famosa del webWren Eleonor. La mamma di questa bambina di soli 3 anni, Jacquelyn, l'ha resa famosissima grazie alla pubblicazione sul suo profilo Tik Tok di qualsiasi contenuto, cosa che le ha consentito di superare i 17 milioni di follower. Quello che ha fatto scalpore più di tutti, è stato un video in cui la bambina "gioca" con un assorbente e lo usa in modo inappropriato.

La clip, al momento eliminata da internet, sembra essere stata scaricata più volte, come successo per tanti altri contenuti della piccola, e la cosa ha destato molta preoccupazione. "Non sai chi può scaricare, salvare e condividere di nuovo la foto dei tuoi figliha dichiarato Kelso - Ci sono persone che non rispettano le tue buone intenzioni, perciò elimina i contenuti in cui si vedono i tuoi figli". 

Advertisement

Parole che sono state apprezzate da molti utenti i quali hanno ringraziato questa mamma per avergli aperto gli occhi e aver affrontato una tematica molto importante. Alcuni di loro hanno anche affermato di aver rimosso video e foto dei figli per proteggerli e salvaguardarli. 

Tu cosa ne pensi di questo argomento?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie