Padre decide di non aiutare più la figlia con le spese del matrimonio: "ha rovinato l'abito da sposa di sua madre"

Isabella Ripoli

21 Luglio 2022

Padre decide di non aiutare più la figlia con le spese del matrimonio:
Advertisement

L'abito nuziale è una delle cose più preziose che tante donne possano avere nella vita. Ognuna lo sceglie secondo i propri gusti, magari, chiede a una sarta di cucire per lei l'abito che sognava sin da bambina e che può finalmente indossare in uno dei giorni più importanti mai vissuti. Per questo motivo, il valore di un vestito da sposa può arrivare ad essere inestimabile e dovrebbe essere trattato con ogni riguardo. Quello che, purtroppo, non è accaduto nella storia che vogliamo raccontarvi.

A parlarne è un uomo, un padre che ha dato una punizione esemplare a sua figlia per aver "distrutto" l'abito nuziale di sua madre. Vediamo insieme. 

via Reddit

Advertisement

Pixnio - Not the actual photo

In un lungo post su Reddit, questo padre ha raccontato quanto accaduto con sua figlia. La ragazza, secondo le sue parole, era in procinto di organizzare il matrimonio e avrebbe chiesto a sua madre di prestarle il vestito indossato nel giorno delle sue nozze. Una richiesta che la donna ha accettato immediatamente. 

"Io e mia moglie abbiamo 4 figli, tre femmine e un maschio - scrive l'autore - Mia moglie ha sempre detto che avrebbe conservato il suo abito per loro. Il capo era semplice, ma bellissimo e aveva un valore inestimabile per mia moglie anche perché l'aveva confezionato con l'aiuto di sua madre". 

Un vero cimelio che la proprietaria ha prestato prima a una figlia, poi alla nuora - in modo da non escludere il ragazzo da questa tradizione - e ora si accingeva a cederlo all'ultimogenita. L'unica richiesta da parte della donna era di non apportare modifiche al vestito, per nessun motivo. Peccato che Olivia, la figlia più piccola non abbia rispettato tale veto. 

Pxhere - Not the actual photo

La ragazza, infatti, avrebbe preso parti del vestito e chiesto a una sarta di aggiungerle a un altro modello che lei aveva scelto. "Un giorno stavo accompagnando mia figlia per alcune commissioni - ha scritto l'uomo - Ad un certo punto mi ha chiesto di fermarmi presso l'atelier per la prova dell'abito. Era molto nervosa e l'ho associato all'ansia del momento e all'emozione, ma non era così. È stato proprio lì, infatti, che ho scoperto una cosa raccapricciante: aveva distrutto l'abito di mia moglie. Quell'oggetto così importante per lei era andato in pezzi e la colpa era di Olivia". 

Immediatamente ha chiesto spiegazione e la ragazza ha risposto che era l'ultima figlia a sposarsi e pensava non ci fosse più bisogno di lasciare intatto il vestito per matrimoni futuri, così aveva chiesto alla sarta di fare qualche modifica. "Ho chiesto a mia figlia di dirlo subito a sua madre che, una volta saputo, è rimasta malissimo. In quanto genitori, ci siamo sempre premurati di aiutare i nostri figli economicamente e lo stavamo facendo anche con il matrimonio di Olivia. Quando, però, ho colto il dolore di mia moglie e realizzato che aveva distrutto un suo ricordo solo per vanità, ho deciso che non avrei speso un centesimo di più per renderla felice". 

Cosa che, ovviamente, ha avuto delle ripercussioni sull'intera organizzazione.

Advertisement

Pixnio - Not the actual photo

La ragazza e il fidanzato non avevano abbastanza finanze per far fronte alle spese e i genitori di lui non potevano occuparsi di tutto, motivo per cui, senza l'aiuto dei suoi, la giovane non avrebbe più avuto la possibilità di sposarsi. Per tale motivo, l'autore del post è stato anche contattato dai consuoceri i quali, consapevoli della situazione, hanno cercato di convincerlo a cambiare idea per il bene dei futuri sposi, ma lui stesso ha confessato di non averne intenzione. Così ha chiesto consiglio sul web. Gli utenti che hanno letto il post, hanno dato ragione all'uomo, ritenendo scorretto il comportamento della figlia.

E tu, cosa ne pensi? Cos'avresti fatto nei suoi panni?

Advertisement