x
Ha 100 anni, ma fa ancora il pendolare…
Autista di scuolabus scrive una nota ai genitori di due piccoli passeggeri: Coppia gay racconta la propria meravigliosa esperienza verso la paternità

Ha 100 anni, ma fa ancora il pendolare per andare a lavorare in un negozio: "È il segreto della mia longevità"

10 Luglio 2022 • di Irene Pastori
1.996
Advertisement

Una volta raggiunta l'età di 60 o 65 anni, tutti noi aspettiamo con ansia di andare in pensione e di vivere una vita senza stress. Ma questo non è il piano di David Flucker, un anziano signore dalla veneranda età di ben 100 anni. Il signor Flucker ha festeggiato il suo compleanno centenario proprio di recente, ma ancora lavora tre giorni alla settimana come volontario in un negozio di beneficenza, al St. Columba's Hospice di Edimburgo, in Scozia.

via: BBC

Invece di andare in pensione o di prendersi una pausa, Flucker - che ama il suo lavoro - continua a fare volontariato nel negozio di beneficenza contando pezzi di puzzle, stirando vestiti, rammendando bambole di pezza e talvolta chiacchierando con i clienti. L'uomo trascorre circa tre ore di viaggio tra andata e ritorno per raggiungere il negozio.

Compie un tragitto che comporta una camminata di 20 minuti e due diversi autobus, durante tutto l'anno e con qualsiasi condizione meteorologica. David, che vive nella zona ovest della città, ha dichiarato che il duro lavoro è il segreto della sua longevità. L'organizzazione ha inoltre aggiunto che il signor Flucker è un volto noto nel negozio, visto che si tiene sempre occupato ed è sempre molto presente. Costruisce persino modellini ferroviari e navali da mettere in vendita, o all'asta, per l'associazione.

Judy Davie, una volontaria del negozio, ha raccontato che David è molto popolare tra i volontari e i clienti abituali, che chiedono di lui quando è occupato nel retrobottega. "È un gentiluomo tranquillo e altruista, di grande ispirazione, un vero eroe e una leggenda", ha dichiarato.

La direttrice del negozio, Hazel Harris, ha definito David incredibile: "La sua agilità è sorprendente, nessuno crede che abbia 100 anni. David ha così tanta energia e sicurezza, che non potrei fare il mio lavoro senza di lui".

A quanto pare Hazel non ha nulla di cui preoccuparsi, dato che il signor Flucker ha chiaramente affermato di voler proseguire il suo lavoro per molto tempo: "Se dovessero chiudere il negozio, non so cosa farei: non potrei starmene a casa senza fare nulla. Cercherò di fare del mio meglio per vivere il più a lungo possibile e smetterò di lavorare al negozio di beneficenza solo quando le forze mi abbandoneranno", ha commentato. 

E voi siete tra coloro che non vedono l'ora di andare in pensione o tra coloro che non potrebbero vivere senza lavorare?

Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie