Erano migliori amici da bambini: 12 anni dopo si ritrovano e si sposano - GuardaCheVideo.it
x
Erano migliori amici da bambini: 12…
Il compagno viene a mancare: la famiglia di lui pretende che la donna gli restituisca l'anello di fidanzamento Questa ragazza riesce a trasformarsi così tanto grazie al make-up, che gli utenti la accusano di essere

Erano migliori amici da bambini: 12 anni dopo si ritrovano e si sposano

27 Giugno 2022 • di Marta Mastrogiovanni
1.788
Advertisement

Si dice che ognuno di noi incontri il primo vero amore entro i primi vent'anni. Non esiste, naturalmente, una regola fissa, ma sono in molti a non riuscire a dimenticare il "primo amore". Si dice che non si scordi mai e, forse, c'è una parte di verità in ciò. Per Natalie Crowe Tatman e Austin Tatman è stato naturale rincontrarsi dopo 12 anni e ritrovare quella scintilla che li aveva fatti connettere sin da bambini. Non era scontato, visto che le famiglie si erano trasferite in luoghi diversi quando i due avevano solo 5 anni. Inutile dire che Natalie e Austin persero ogni contatto...

Fortunatamente, però, una decina d'anni dopo quella separazione, i social network iniziavano già a mettere in contatto persone di cui si credeva aver perso ogni contatto. Ed è così che i due amici di infanzia si sono ritrovati, scoprendo di avere ancora tanto in comune.

via: People

A 17 anni, Natalie ha deciso di ritrovare il suo amichetto di infanzia Austin e, per questo, lo ha cercato su Facebook, sperando di recuperare i contatti con lui. Sebbene fossero molto piccoli, il loro legame era davvero particolare: "Siamo diventati automaticamente migliori amici e i nostri genitori se ne sono resi conto", ha raccontato Natalie, "È strano quando hai quell'età, di solito non leghi con i bambini del sesso opposto. Ma da quando avevamo 2 anni fino ai 5, siamo stati costantemente insieme". Sarà mica dovuto al fatto che i due sono nati entrambi il giorno di San Valentino? I loro genitori hanno raccontato di alcuni segnali che avevano notato all'epoca: "Ho ricordi molto deboli, ma i nostri genitori ci hanno raccontato molte storie. Come ad Halloween nel 1999, quando Austin mi ha tenuto la mano in macchina mentre andavamo a fare dolcetto o scherzetto. Quelle sono le piccole cose che i nostri genitori ci dicono, dove sapevano che c'era qualcosa, 'È folle che stiano interagendo in questo modo' pensavano".

"Ogni foto che abbiamo, anche in un gruppo, eravamo insieme", ha continuato a raccontare Natalie, "Ho dei ricordi in cui ero sempre con lui, indipendentemente dal fatto che io ricordi i dettagli o meno, sapevo che eravamo sempre insieme". Naturalmente, uno dei ricordi più vividi è proprio quello in cui ha dovuto salutare Austin dopo il divorzio dei suoi genitori: "Ricordo l'ultimo giorno in cui l'ho visto, senza sapere che non l'avrei più rivisto per oltre un decennio. Il mio ultimo ricordo di lui è quando abbiamo preparato i dolcetti nella cucina dei suoi genitori...e poi ci siamo separati".

Non appena i due si sono rivisti, quell'antica amicizia è tornata magicamente a galla, riunendoli di nuovo. A dirla tutta, i due si sono sposati: "Sapevamo entrambi di essere innamorati l'uno dell'altro dopo essere stati al nostro secondo appuntamento", ha raccontato Natalie, "Abbiamo riacceso l'amicizia al primo appuntamento e poi essendo soli, era come, 'Ok, qualunque sia il momento, ti sposerò'". All'epoca avevano ancora 17 anni ed Austin ha aspettato che Natalie si laureasse prima di farle la proposta di matrimonio. Da quel giorno, il loro legame si è sempre dimostrato essere indissolubile e Natalie è in un certo senso grata di aver perso di vista Austin per tutti quegli anni, perché forse, se fossero cresciuti insieme, le cose sarebbero andate diversamente.

Tags: MatrimonioStorieAmore
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie