x
Sposa caccia dal matrimonio la damigella…
Acquista una casa per 430.000 dollari: quando la vede rimane scioccata dallo stato dell'immobile Ritrova un vestito della nonna firmato Dior che era rimasto chiuso in soffitta per 25 anni

Sposa caccia dal matrimonio la damigella d'onore a causa del taglio di capelli: "Le mie richieste erano chiare"

24 Giugno 2022 • di Irene Pastori
3.858
Advertisement

Quando si tratta di un matrimonio, tutti sanno che la combinazione di una situazione di forte stress, tempi stretti e problemi economici può portare a una certa tensione. Tuttavia, a volte, le cose possono spingersi troppo oltre. È questo il caso di una damigella d'onore, che è stata costretta a lasciare una festa di matrimonio da una sposa amareggiata dopo aver dovuto prendere una decisione difficile sui suoi capelli. In un post su Reddit, la giovane donna si è chiesta se avesse fatto bene a portare la sposa in tribunale a causa delle eccessive spese affrontate per il suo matrimonio, dopo essere stata cacciata dalle nozze.

"Per i festeggiamenti di un matrimonio di una mia amica, della durata di 3 giorni, ho dovuto comprare tre abiti diversi, comprese le modifiche e le scarpe specifiche, per una spesa totale di oltre 700 euro. Voleva anche acconciature ad hoc per ogni giorno", ha scritto la giovane.

via: Reddit

"Purtroppo a partire da marzo i miei capelli hanno iniziato a rovinarsi. Per motivi di salute, la mia chioma era davvero a pezzi, tanto che a maggio ho preso la difficile decisione di tagliarla. Ho comunicato la mia decisione alla sposa due settimane prima del matrimonio e lei non ha detto nulla di male. La settimana successiva, è venuta a casa mia e quando stava per andarsene mi ha detto che era preoccupata per il mio taglio di capelli e io le ho detto che sarebbe stato bello anche se non mi fossi uniformata alle altre damigelle".

Il giorno dopo, la damigella ha ricevuto il seguente messaggio"Dopo le nostre recenti conversazioni, vorrei ricordarti i miei limiti: sono stata molto accomodante e gentile, ma non posso permetterti di mancarmi di rispetto. Come sai, il mio matrimonio è stato un sogno per molti anni. Lo sposo e io abbiamo investito molto denaro per il video e le foto di questo evento e, quando rifletteremo su questo giorno in futuro, vogliamo che la nostra visione si rifletta nei ricordi. Da quando ho chiesto a ciascuna di voi di essere damigella d'onore due anni fa, sono stata molto chiara nelle mia richieste".

"Il momento in cui hai deciso di tagliare i capelli e il poco preavviso mi ha molto turbata. Mi sarei sentita rispettata se lo avessi comunicato più di una settimana prima del matrimonio, così avremmo potuto lavorare insieme per trovare una soluzione collaborativa. Le tue incoerenze mi hanno preoccupato e, pur comprendendo i tuoi problemi di salute, non sono disposta a compromettere la mia visione per accontentare te (o chiunque altro). Dal momento che non puoi più impegnarti pienamente in questa cosa, ho necessità che tu ti ritiri dalla partecipazione al mio matrimonio".

Il messaggio è stato recapitato tre giorni prima delle nozze. "Ho immediatamente inviato agli sposi una fattura chiedendo loro di rimborsare gli abiti e le scarpe. Uno degli abiti è ancora in loro possesso anche se l'ho pagato io. Nessuno dei due mi ha risposto e così ho deciso di rivolgermi al tribunale", ha spiegato la giovane.

Advertisement

"Mi è stato detto che sono stata incoerente ed egoista dopo aver passato le ultime due settimane ad aiutare la sposa a organizzare la festa di matrimonio, ho lavorato con un'altra damigella per sorprenderla con una festa di addio al nubilato dopo che il viaggio previsto era stato cancellato. Ho passato ore ad aiutarla con i dettagli del matrimonio. Quando mi ha chiesto di aiutarla a tonificarsi prima della cerimonia, le ho inviato un programma di allenamento personalizzato e sono persino andata con lei in palestra per mostrarle gli esercizi migliori".

"Quando ho accettato di farle da damigella d'onore, sono stata più che disposta ad accontentarla, anche se a volte mi ha fatto perdere molto tempo e denaro. Ho sbagliato a portarla in tribunale perché mi ha esclusa per essermi tagliata i capelli?", ha domandato. Quasi tutti gli utenti di Reddit hanno dato ragione alla damigella, spiegando che aveva tutto il diritto di farsi restituire i soldi. Voi cosa ne pensate?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie