x
Mamma chiede il conto in un ristorante,…
Questo bambino ha offerto la colazione a un poliziotto: Sei donne con cinque paia di gambe: riuscite a risolvere questa illusione ottica?

Mamma chiede il conto in un ristorante, ma scopre che uno sconosciuto ha pagato per lei

04 Giugno 2022 • di Irene Pastori
2.355
Advertisement

A volte una giornata ordinaria può trasformarsi in qualcosa di speciale da ricordare sempre con un sorriso sulle labbra. Ne sa qualcosa Nyesha Wingate, una donna afroamericana che ha raccontato su Facebook il suo momento emozionante, quando in un giorno come tanti ha incontrato uno sconosciuto all'interno di un locale.

Nyesha era andata a mangiare da Cracker Barrell con suo figlio. Una volta finito il pasto, la donna ha chiesto il conto. A sua insaputa, la mamma aveva attirato l'attenzione di uno sconosciuto. Senza dubbio Nyesha si aspettava che il cameriere mettesse il conto sul tavolo e le desse il tempo di preparare i soldi. Tuttavia, non lo fece: il cameriere strappò il conto proprio sotto i suoi occhi, spiegando che era già stato saldato.


Subito dopo, Nyesha notò un uomo bianco con i capelli brizzolati che si avvicinava al loro tavolo. Non aveva idea di chi fosse. "Sono stata benedetta questa mattina quando il cameriere del Cracker Barrell ha strappato il mio conto e ha detto: "Questo è stato pagato!". Poi questo signore straordinario si è avvicinato a me", ha spiegato la donna nel suo post su Facebook, spiegando che lo sconosciuto aveva le lacrime agli occhi

"Mi ha detto: "Dobbiamo davvero superare tutte queste tensioni in America e ho cercato dei modi per metterle in pratica!". Gli ho dato il mio più grande abbraccio e l'ho ringraziato! Come possiamo odiare qualcuno creato da un Dio perfetto e amorevole? Ho ricevuto più benedizioni dalla sua presenza e dalla sua conversazione che dal pasto pagato! Grazie Al! Che Dio benedica l'America con più persone come te!", ha concluso Nyesha.

I was blessed this morning as the waiter at Cracker Barrell came a ripped up my check and said, "This has been paid for!...

Pubblicato da Daily Pet Stuff su Domenica 29 maggio 2022

Il post ha raccolto migliaia di condivisioni e alcuni commenti. Alcuni utenti che hanno letto la toccante storia hanno confessato di esserne stati ispirati e di voler replicare simili atti di gentilezza, mentre altri hanno detto che la storia ha dato loro speranza nell'umanità nonostante le storie e gli episodi di odio. La storia di Wingate è uno dei tanti casi di persone che mostrano amore e gentilezza verso gli altri a prescindere dalle apparenti barriere razziali. 

Il racconto risale al 2016, proprio nel periodo in cui le tensioni erano state particolarmente alte all'interno delle comunità nere in tutti gli USA. Presumibilmente a causa di ciò, il gentile Al cercò un modo per esprimere la propria solidarietà alle persone nere, cercando di mostrare sostegno al movimento Black Lives Matter.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie