Le si rompono le acque mentre è in macchina con i suoi 5 figli: accosta e partorisce da sola in strada - GuardaCheVideo.it
x
Le si rompono le acque mentre è in…
Trova un dischetto metallico nella borsa che si rivela essere un localizzatore GPS: Questo nonno di 80 anni pedala ogni giorno fino al lavoro della nipote per portarle il pranzo caldo

Le si rompono le acque mentre è in macchina con i suoi 5 figli: accosta e partorisce da sola in strada

25 Maggio 2022 • di Marta Mastrogiovanni
2.473
Advertisement

Partorire è sicuramente un momento delicato per qualsiasi donna: c'è chi riesce a farlo in tempi più brevi e senza troppi dolori e chi, invece, vorrebbe solo che quel momento finisse il prima possibile. In ogni caso, il giorno del parto è sempre programmato da con largo anticipo, prendendo in considerazione qualche giorno prima e dopo la data prescelta, in caso di imprevisti. Per Heather Skaats, però, le cose non sono andate in maniera così lineare, tanto che è stata costretta a partorire senza la presenza di un medico o di un'ostetrica. Mancavano ancora tre settimana prima della fatidica data ma, improvvisamente, Heather ha avvertito le contrazioni; in quel momento, si trovava in macchina con i suoi 5 figli, e mai si sarebbe aspettata di partorire in mezzo alla strada.


Per Heather Skaats non era di certo il primo parto, visto che aveva avuto già molte altre esperienze con i suoi 6 figli (una delle bambine, malata di tumore, sfortunatamente se ne è andata all'età di soli 4 anni), ed è forse per questo che, con grande forza e coraggio, è riuscita a mantenere la calma e ad avere abbastanza sangue freddo da partorire in una situazione davvero improbabile. 

In ogni caso, memore dei suoi precedenti parti, Heather era convinta che, una volta iniziate le contrazioni, non avrebbe partorito prima di 8 o 10 ore, minimo. La mamma, però, si sbagliava di grosso: le contrazioni le sono iniziate con tre settimane di anticipo e da leggere sono diventate più costanti nel giro di pochi minuti. Heather era in macchina con tutti i suoi figli e sapeva che sarebbe dovuta scappare a casa, dove aveva in programma di partorire in acqua, con l'aiuto di un'ostetrica. La donna, però, non ha fatto in tempo, perché suo figlio aveva chiaramente voglia di vedere il mondo prima del tempo.

Heather ha accostato la macchina e, dopo aver rassicurato i suoi figli, è scesa dall'automobile. In quel momento, ha sentito le acque rompersi: "Ho messo la mano laggiù e la sua testolina ha iniziato a uscire piano piano, con il suo corpo. Non ho avuto nemmeno la necessità di spingere. È stato velocissimo. Ero al telefono con mio marito, Nick, e 20 secondi dopo, ero tipo: 'È qui!'".

Advertisement

Dopo questo parto-lampo, la donna ha avvolto il neonato in una coperta, lo ha stretto al petto, ed è riuscita miracolosamente ad arrivare a casa, con i suoi figli scioccati sul sedile posteriore. Grazie all'aiuto di sua figlia di 13 anni, poi, è riuscita ad espellere la placenta nella doccia; poco dopo, è arrivata l'ostetrica in suo soccorso e per effettuare tutti i controlli necessari. Riguardo al momento dell'inaspettato parto in strada, Heather ha detto: "Penso che il parto in casa in passato mi abbia insegnato a fidarmi del mio corpo. Conoscere tutto il processo mi ha davvero aiutata".

Complimenti a questa super-mamma!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie