"Ho chiesto alla ragazza con cui sono andato a cena di dividere il conto, ma lei si è offesa e non vuole più vedermi" - GuardaCheVideo.it
x
"Ho chiesto alla ragazza con cui sono…
Mi rifiuto di partecipare come damigella al matrimonio di mia sorella visto che sta sposando il mio ex Donna vittima di violenza fa un gesto con la mano al cassiere di un negozio e lui interviene per salvarla

"Ho chiesto alla ragazza con cui sono andato a cena di dividere il conto, ma lei si è offesa e non vuole più vedermi"

01 Maggio 2022 • di Isabella Ripoli
2.389
Advertisement

Ripensando alle vostre esperienze, ricordate un primo appuntamento in particolare? Magari perché è accaduto qualcosa di inaspettato, o perché non è accaduto affatto, o perché vi aspettavate di essere davanti all'amore della vostra vita e non è stato così. Insomma, di situazioni e di primi appuntamenti ce ne sono tanti, ma quanti vanno davvero bene?

Non lo sappiamo, ma siamo certi che al protagonista di questa storia il primo appuntamento con una ragazza conosciuta da poco non è stato tra i migliori. Perché? Semplice: a fine serata lui ha chiesto di dividere il conto invece di offrire l'intera cena alla sua dama. Vi sveliamo come sono andate le cose. 

via: The Sun

Durante il primo appuntamento il conto va diviso oppure è il cavaliere che deve occuparsi di tutto? Una domanda che scotta e che, se consideriamo come sono andate le cose al protagonista di questa storia, se non si valuta bene potrebbe costare cara... in tutti i sensi. Per lui è stato così. A cena con una ragazza conosciuta in chat, lui ha pensato bene, all'arrivo del conto, di dire immediatamente che avrebbero diviso tutto. 

Subito dopo questo episodio, le cose sembravano andare ancora per il verso giusto. I due ragazzi hanno continuato la serata e, quando lui ha accompagnato la donna a casa, si sono salutati e ognuno è andato per la sua strada. Peccato che poco dopo lui abbia ricevuto un messaggio: "Mi sono divertita questa sera, ma non credo ci rivedremo. Non ti sei comportato per niente da gentiluomo facendomi pagare la cena". 

Allora il ragazzo ha cercato di spiegarsi dicendole che se avesse pagato lui ogni volta che usciva per la prima volta con una ragazza, non gli sarebbe bastato lo stipendio. Aggiungendo, inoltre, che non aveva alcuna intenzione di offrire la cena ed investire denaro su una persona che con molte probabilità non avrebbe più visto e sentito. Una risposta non proprio carina, forse, ma c'è da apprezzare almeno la sua sincerità

Inutile dire quanto si siano scatenati nei commenti gli utenti che hanno letto il post. Ognuno ha commentato secondo la propria esperienza e sensibilità e tanti hanno sottolineato quanto questa cosa fosse ormai obsoleta visti i tempi. L'uomo che deve per forza offrire la cena alla donna è un cliché che andrebbe accantonato del tutto. Chi vuole è libero di farlo, in caso contrario non può essere criticato, soprattutto se si considera la tanto agognata parità di genere

Fatto sta che questo ragazzo nonostante fosse stato simpatico e avesse contribuito al benessere della ragazza, ha visto andare in fumo la possibilità di vederla di nuovo. Magari non era la sua anima gemella, come ha commentato qualche utente, la verità è che risulta sempre molto difficile destreggiarsi in situazioni del genere. 

Voi come vi sareste comportati?

Se vi è già capitata un'esperienza simile e volete dare qualche consiglio per uscirne brillantemente, sappiate che saranno ben accetti... sia dagli uomini che dalle donne. Perché, del resto, chi dice che dev'essere sempre un lui ad offrire la cena? Potrebbe accadere anche il contrario. 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie