28 anni dopo ritrova la giacca che la madre non era riuscita a pagargli durante la scuola: "È il suo segno dall'aldilà" - GuardaCheVideo.it
x
28 anni dopo ritrova la giacca che la…
Coppia organizza il matrimonio dei sogni spendendo solo 500 $ Giovane senzatetto viene ripreso mentre festeggia il compleanno dei suoi cani: sono la sua unica famiglia

28 anni dopo ritrova la giacca che la madre non era riuscita a pagargli durante la scuola: "È il suo segno dall'aldilà"

20 Aprile 2022 • di Marta Mastrogiovanni
2.885
Advertisement

Se esiste un capo di abbigliamento a cui è molto legato l'immaginario sportivo americano, e che è stato indossato da una varietà di persone appartenenti alle più svariate sottoculture, è senz'altro la "letterman jacket". I giovani che al college praticano uno sport indossano queste giacche con le maniche in pelle e una grande lettera rappresentativa sul petto. Jed Mottley ne aveva disegnata una lui stesso quando era uno studente della Chaparral High School nella città di Scottsdale, in Arizona, ma non era mai riuscito a vederla completata poiché sua madre non poteva permettersi di acquistarla. A distanza di 28 anni, Jed ha ritrovato quella giacca in un negozio e la prima cosa che ha pensato è stata che, probabilmente, quel ritrovamento fosse "un segno" inviatogli dalla madre scomparsa qualche anno prima.

via: CNN

Quasi trenta anni fa, Jed era uno studente come tanti, desideroso di indossare la sua giacca personalizzata: "Sai, dovevi disegnarti tu stesso la giacca...ma io non sono mai riuscito a vedere il prodotto finale". La mamma di Jed, infatti, non poteva permettersi di pagarla, e Jed dovette rinunciarvi nonostante tutti i suoi compagni ne avessero una creata appositamente per loro. Quel ragazzino, oggi cresciuto, non si sarebbe mai aspettato di ritrovarsi di fronte a quella giacca dopo 28 anni.

What are the odds? Senior year in High School I ordered a letterman’s jacket but my Mom couldn’t afford to pay for...

Pubblicato da Jed Mottley su Giovedì 4 novembre 2021

Tra l'altro, la giacca è stata ritrovata dal fratello di Jed, Josh, a quasi 300 Km di distanza dalla scuola frequentata dai due. Che fosse una specie di "segnale" che la loro mamma stava cercando di inviargli? In effetti, Jed ha raccontato di come sua madre fosse molto religiosa e di come, prima di andarsene, disse ai due fratelli una cosa molto speciale: "Mia madre era una delle persone più religiose che avessi mai conosciuto e diceva sempre: 'Vi invierò un segno dall'altra parte. Mia madre è morta nel 2012 ma non abbiamo mai avuto quel segno". Finora.

La giacca è stata miracolosamente ritrovata da Josh, in un negozietto dell'usato che si trovava a più di 280 Km dalla scuola frequentata dal fratello, Jed. "Sono entrato in questo negozio, mi guardo intorno e la prima cosa che vedo è questa giacca rosso acceso appesa da una parte", ha ricordato Josh. I fratelli erano sicuri dell'originalità della giacca, perché aveva delle toppe molto caratteristiche: il nome "Jed" e "classe '94" tra tutte.

Advertisement

Check out Inside Edition tonight on CBS.

Pubblicato da Jed Mottley su Martedì 30 novembre 2021

Jed ha subito prenotato un volo per raggiungere il fratello e riappropriarsi, finalmente, della giacca. Josh ha commentato così quell'incontro: "Ho continuato a guardarlo, dicendo che non poteva essere reale. Ti assicuro che ho sentito la presenza di mia madre con noi quando l'ho incontrato per dargliela"

Che dire, si può credere o meno che questo ritrovamento sia stato frutto della "volontà" della madre che dall'aldilà abbia mandato un segnale al figlio Jed, ma quel che è certo è che il destino (o la coincidenza) ha permesso all'uomo di vivere un'emozione incredibile dopo tanti anni. 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie