Pastore tedesco eredita 360 milioni di euro e diventa tra i cani più ricchi al mondo

Simone Fabriziani

09 Febbraio 2022

Pastore tedesco eredita 360 milioni di euro e diventa tra i cani più ricchi al mondo
Advertisement

Cosa fareste se doveste ereditare una somma pari a 360 milioni di euro? Una cifra veramente esorbitante per chiunque, non c'è che dire, eppure c'è chi ne può godere ogni giorno a questo mondo, e tra queste persone c'è un pastore tedesco veramente speciale, e non stiamo parlando di un essere umano che è nato e che vive in Germania e che svolge come lavoro quello del pastore. Ci stiamo riferendo proprio ad un cane di razza dal destino e dalle origini non soltanto nobiliari ma molto, molto fortunate. Oggi vogliamo raccontarvi la storia di Gunther IV, il cane milionario.

via The Sun UK

Advertisement

#Lucky dog. Gunther IV, a German shepherd dog, inherited a reputed £90 million from his father (also a dog) Gunther...

Pubblicato da De Tullio Law Firm su Giovedì 17 novembre 2016

Gunther IV è un pastore tedesco molto fortunato; nipote di Gunther III, cane che apparteneva alla contessa Karlotta Liebestein fino a quando questa è venuta a mancare nel 1992, il cane di razza ha ereditato la grande fortuna della nobildonna teutonica che ammontava a 333 milioni di euro; prima del suo decesso infatti, la donna aveva lasciato nel suo testamento che la sua eredità venisse affidata ai suoi animali domestici, tra cui Gunther III al tempo, visto che Karlotta Liebenstein non possedeva né parenti stretti e né amici fidati a cui affidare la sua fortuna milionaria.

Nipote di un pastore tedesco decisamente molto fortunato, adesso Gunther IV è tra i cani più ricchi al mondo, anche se ovviamente questo patrimonio è tutto gestito ed amministrato da esseri umani in carne ed ossa che stanno facendo di tutto per tenere il pastore tedesco circondato da attenzioni ed affetto. L'eredità della contessa infatti, che inizialmente ammontava a circa 333 milioni di euro attuali, è aumentata di quasi 30 milioni in più grazie alla compravendita di un'enorme e lussuosa villa a Miami, che anni prima era di proprietà della popstar Madonna.

Grazie alla vantaggiosa compravendita della mega-villa in Florida, adesso Gunther IV possiede a suo nome anche un'eredità pari a 360 milioni di euro e un'altra villa di super-lusso nell'isola delle Bahamas, con circa 780 metri quadri di spazio dove poter giocare in libertà con gli assistenti che si prendono cura di lui, giorno e notte. Difatti, per non farlo sentire solo, gli amministratori della fortuna Liebestein hanno ingaggiato assistenti professionali che non fanno mai mancare compagnia ed affetto a Gunther.

Inoltre, con l'enorme eredità che ha guadagnato, sono stati fatti altri vantaggiosissimi investimenti immobiliari ed è stata fondata Gunther Rescue, un'associazione per cani randagi o meno fortunati di lui.

Che cane unico nel suo genere!

Advertisement