Giovani atleti saltano gli allenamenti e spalano la neve degli anziani del loro quartiere - GuardaCheVideo.it
x
Giovani atleti saltano gli allenamenti…
A 66 anni è diventata madre per la prima volta ma molti non hanno apprezzato la sua scelta Donna disabile si lamenta di suo marito che ancora non riesce a fare il bucato dopo anni di spiegazioni

Giovani atleti saltano gli allenamenti e spalano la neve degli anziani del loro quartiere

21 Gennaio 2022 • di Simone Fabriziani
6.115
Advertisement

A volte il tempo meteorologico può essere provvidenziale e il momento perfetto per mettere in atto un bellissimo gesto di gentilezza e solidarietà. Per quanto questa nostra frase possa risultare enigmatica, vi assicuriamo che una volta che avrete letto la bella storia che stiamo per raccontarvi capirete alla perfezione quello che volevamo dire. Tutto inizia in una freddissima mattina di gennaio, quando l'allenatore di football della Bethel Park High School negli Stati Uniti annulla la sessione di sollevamento pesi dei suoi giovani atleti causa neve.

via: WSLS 10

Tutta la neve che era caduta durante la notte aveva praticamente creato più disagi che atmosfera invernale, per questo motivo l'allenatore di football scolastico Brian DeLallo ha intimato a tutti i suoi studenti di non presentarsi quella mattina per svolgere la tradizionale sessione di sollevamento pesi per svolgere però un lavoro molto più urgente e solidale: prendere una pala e spalare la neve che si era raccolta ne giardini e nei vialetti delle persone anziane e disabili dei loro quartieri, persone che da sole e senza l'aiuto di nessuno non avrebbero mai potuto eliminare quella coltre bianca fuori dalla loro casa. A rispondere all'appello di Brian DeLallo ci hanno pensato Aidan e David, due suoi studenti molto volenterosi e con un gran senso del dovere civico.

David ha raccontato: "Ho preso delle pale e sono andato a prendere Aidan, e abbiamo passato le otto ore successive a spalare vialetti e marciapiedi per persone che sapevamo non potevano farlo da sole. È stato un modo divertente di passare la giornata. Abbiamo continuato ad andare avanti finché non abbiamo fatto sei case. Mi piace aiutare le altre persone e amo la neve, quindi è stato divertente allenarsi all'aperto, è stato bello vedere quanto fossero felici le persone quando ci siamo presentate."

Alla fine quel giorno, a seguire lo straordinario esempio di David e Aidan, si sono uniti anche altri 40 studenti e giovani atleti, che non ci hanno pensato due volte ad imbracciare la pala e a togliere tutta quella neve dai vialetti e dai giardini di cittadini anziani o disabili dei loro quartieri; secondo quanto riportato dai funzionari distrettuali il giorno dopo, i ragazzi avevano spalato la neve di circa 100 case private!

Advertisement

Un gesto di grandissima solidarietà che è stato particolarmente apprezzato dai cittadini anziani di Bethel Park: "Vivo qui da più di 40 anni ormai, e atti di gentilezza come questo sono esattamente il motivo per cui sono rimasto così a lungo e perché non me ne andrò mai. Questi giovani non hanno idea di quanto qualcosa del genere significhi per me e quanto mi renda così orgoglioso di vivere qui!", ha detto Robert Klein, uno degli anziani beneficiari di questo atto di gentilezza.

Ragazzi, siete stati bravissimi!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie