Cane salva la bimba che aveva smesso di respirare nel cuore della notte - GuardaCheVideo.it
x
Cane salva la bimba che aveva smesso…
Mamma e figlia danno alla luce due sorelle biologiche a poche settimane di distanza Fa delle richieste assurde alla moglie per il

Cane salva la bimba che aveva smesso di respirare nel cuore della notte

18 Dicembre 2021 • di Marta Mastrogiovanni
3.876
Advertisement

Avere un cane in casa può essere davvero una benedizione sotto molti punti di vista. Un cane può essere un animale da compagnia fedele e prezioso, che in alcuni casi può addirittura arrivare a salvare delle vite. Il loro istinto suggerisce loro di agire in molti casi limite di pericolo, mentre in tanti altri riescono a salvare la vita delle persone più care che li circondano. È questo quello che è successo alla famiglia di Kelly Andrew, la proprietaria di un Boston Terrier di nome Henry, il quale ha letteralmente salvato la vita alla più piccola di casa, la figlioletta di Kelly. Entrambi i genitori si erano quasi infastiditi di fronte ai "capricci" del cane durante la notte e ai suoi tentativi continui di entrare nella stanza della bimba, ma poi hanno capito di cosa si trattava veramente.

Il povero Henry non stava affatto facendo i "capricci", se così possiamo definire il suo comportamento animale, bensì stava cercando di avvertire i suoi padroni che qualcosa non andava. Quella notte, il cane continuava ad emettere uno strano sibilo, non paragonabile ad un ringhio, ma comunque molto inusuale; inoltre, l'animale continuava a fare avanti e indietro, tra la stanza della bambina e quella dei genitori, svegliando di continuo la piccola. Kelly si era infastidita per quel comportamento, anche perché il cane continuava a svegliare sua figlia, ma quando è andata a controllare la bambina nel lettino, il cuore le si è fermato per un attimo. La bimba aveva smesso di respirare e Henry non stava facendo altro che catturare la sua attenzione per avvertirla. La piccola è stata quindi subito portata d'urgenza in ospedale e assistita da medici competenti.

Nel post su Twitter dei genitori, si legge che ora la bambina "sta molto meglio" e il merito va, oltre che ai medici del reparto di pronto soccorso del "Connecticut Children's Hospital", anche al loro cane. "Non so cosa sarebbe successo se Henry non l'avesse tenuta sveglia", ha scritto Kelly su Twitter.

Il comportamento esemplare di Henry, dunque, è stato provvidenziale. Il cane è rimasto a casa da solo quella notte ed è stato bravissimo nel gestire la sua "paura del buio". Un piccolo cane eroe che ci dimostra, ancora una volta, come anche quegli atteggiamenti animali che sembrano essere il sintomo di un cattivo comportamento siano, in realtà, una benedizione per tutta la famiglia. Insomma, complimenti a questo super-cane e al suo istinto infallibile! Come ha scritto anche Kelly, a volte, sembra proprio che noi umani non ci meritiamo la compagnia di queste meravigliose creature. Diamo loro più fiducia.

Tags: CaniBambiniSalvataggi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie