Fattorino vede un'anziana con Alzheimer in strada: ferma il furgone e la riporta a casa sana e salva - GuardaCheVideo.it
x
Fattorino vede un'anziana con Alzheimer…
Danno alla luce una il figlio dell'altra a causa di uno scambio di provetta: una storia incredibile Adotta il figlio della ex-moglie e dimostra al mondo intero cosa significhi veramente essere padre

Fattorino vede un'anziana con Alzheimer in strada: ferma il furgone e la riporta a casa sana e salva

13 Dicembre 2021 • di Simone Fabriziani
2.470
Advertisement

Anche i più piccoli gesti possono fare la differenza e cambiare in meglio la giornata di chi è meno fortunato oppure è in grande difficoltà. Una cosa che sa alla perfezione Wilmar, un gentile e professionale fattorino delle consegne che ogni giorno sale a bordo del suo furgone per lasciare pacchi e pacchetti ordinati dai cittadini di Franklin Park, nel New Jersey statunitense. Una mattina, mentre stava facendo le sue solite consegne, ha fatto la conoscenza di una persona che lo ha reso protagonista di uno straordinario atto di gentilezza...

via: Ring

In una delle solite mattine di lavoro, Wilmar stava passando con il suo furgone nel sobborgo di Franklin Park, quando ha visto una donna di 92 anni che stava camminando da sola in strada; qualcosa lo aveva insospettito, e così Wilmar ha raccontato: "Stavo facendo le mie consegne e ho visto questa signora anziana che passava davanti a me, in strada. Mi ha salutato con la mano, il che non è un evento strano, le persone ti salutano continuamente quando sei un corriere. Ma mi stava salutando come se fosse successo qualcosa..."

Per questo motivo, Wilmar è sceso dal suo furgone delle consegne, ha controllato che la donna stesse bene e poi ha notato che la signora anziana aveva un braccialetto di allerta medica; Wilmar doveva assolutamente fare qualcosa, così ha chiamato il numero di allerta impresso sul braccialetto e ha fatto in modo di  fare una "consegna" molto speciale a casa della donna, che poi si è scoperto si chiamava Gigi, aveva 92 anni ed era purtroppo affetta da Alzheimer.

Quando Karen, la nipote di Gigi, ha sentito dall'altra parte della telecamera del citofono la voce maschile di Wilmar, il fattorino che faceva le consegne in zona, non poteva crederci; ha aperto la porta e ha visto accanto a lui sua nonna Gigi, visibilmente confusa ma felice di aver ritrovato la strada di casa grazie a quell'uomo così gentile che aveva momentaneamente bloccato il suo lavoro di fattorino per fare una consegna molto più speciale: mettere in salvo e al sicuro nonna Gigi.

Karen ha raccontato con gratitudine l'accaduto: "Sento che Wilmar abbia fatto anche di più di quello che poteva. Abbiamo quel tipo di grande comunità affiatata qui, talmente unita che se c'è qualcosa che se un corriere si rende conto qualcosa sia fuori luogo, dirà: 'Farò in modo che i miei clienti si prendano cura di me, perché questa cosa non va bene."

Sei stato fantastico, Wilmar!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie