Nonna di 96 anni ha paura di viaggiare in aereo, sconosciuto le regge il braccio per calmarla durante il volo - GuardaCheVideo.it
x
Nonna di 96 anni ha paura di viaggiare…
Qualche semplice consiglio su come eliminare l'odore di fumo di sigaretta in casa Fa tatuare il proprio nome al fidanzato traditore e poi lo lascia qualche istante dopo

Nonna di 96 anni ha paura di viaggiare in aereo, sconosciuto le regge il braccio per calmarla durante il volo

27 Novembre 2021 • di Simone Fabriziani
950
Advertisement

Non tutti amano viaggiare a bordo di un aereo. Nonostante sia uno dei mezzi di trasporto più sicuri che esistano a questo mondo, tantissime persone hanno dei problemi con le turbolenze, l'alta quota e via dicendo; di certo, viaggiare su un aeroplano è un'esperienza difficilissima da dimenticare, nel bene o nel male; molti amano questo tipo di viaggio ad altissima quota, altri invece lo mal sopportano e lo vivono con particolare ansietà, proprio come l'anziana signora protagonista di questa tenerissima storia di gentilezza...

On my flight from San Diego to Nashville today, sitting in the row next to me was a 96 year old woman who hasn’t flown...

Pubblicato da Megan Ashley su Lunedì 29 luglio 2019

L'accaduto è avvenuto a bordo di un volo di linea che partiva da San Diego per dirigersi a Nashville ed è stato tutto documentato da Megan Ashley, la passeggera che ha pubblicato sul suo profilo Facebook l'atto di grandissima gentilezza e generosità di cui è stata testimone oculare. A bordo dell'aereo di linea, a poche file davanti a lei, c'era un'anziana signora di 96 anni che stava viaggiando per raggiungere la sua famiglia, il problema era che erano ben quindici anni che non prendeva un aereo e per questo era molto nervosa ed intimorita.

E poi, nel momento della turbolenza, Megan ha documentato un momento straordinario che l'ha fatto commuovere, che ha raccontato con una bellissima didascalia sul suo post di Facebook: "Oggi sul mio volo da San Diego a Nashville, seduta nella fila accanto a me c'era una donna di 96 anni che non volava da 15 anni. Per il suo compleanno voleva andare a Kansas City per vedere la sua famiglia, ma aveva paura di volare. Ha chiesto la mano di quest'uomo durante il decollo e poi lo ha abbracciato di nuovo quando c'è stata una turbolenza."

Il post di Megan poi prosegue così: "Questo signore le ha preso volentieri la mano, ha lasciato che si aggrappasse a lui, la ha calmata parlandole e spiegandole tutto quello che stava accadendo, nonostante fosse un estraneo per lei. Sapeva esattamente cosa fare durante l'intero volo per aiutarla. L'ha aiutata ad alzarsi per andare in bagno e l'ha guardata camminare con attenzione lungo il corridoio. Mi ha fatto sorridere per tutto il volo mentre lui la confortava. Quest'uomo era il suo angelo dell'aereo. Ha tenuto la sua borsa, l'ha aiutata a scendere dall'aereo e a salire sulla sedia a rotelle, e quando lei si confuse chiedendosi dove fosse andata sua figlia, lui rimase con lei finché non raggiunse sua figlia che si era separata da lei.

Me ne sono andata versando lacrime di gioia per essere così grata a persone come questo meraviglioso essere umano. Tanto di cappello a te, signore, per il tuo cuore gentile e la tua compassione verso qualcuno che non hai mai incontrato. Non sono mai stata così commossa su un volo prima d'ora!"

Advertisement

Questo sì che è stato un gesto di grandissima gentilezza: questa anziana signora di 96 anni è stata veramente fortunata a trovare un "compagno di viaggio" così premuroso e disponibile, ce ne sono così pochi oggi al mondo!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie