"I miei amici fanno pagare l'affitto ai loro figli adulti, non credo sia giusto": donna nella bufera per le sue parole - GuardaCheVideo.it
x
"I miei amici fanno pagare l'affitto…
Bimba decide di proteggere il cane dalla pioggia battente con il suo ombrello: le immagini sono dolcissime Hanno solo 35 anni ma sono già diventati nonni:

"I miei amici fanno pagare l'affitto ai loro figli adulti, non credo sia giusto": donna nella bufera per le sue parole

14 Ottobre 2021 • di Simone Fabriziani
494
Advertisement

In un periodo come quello che stiamo tutti vivendo in cui la crisi economica stringe sempre di più il cappio attorno alla nuova generazione di giovani che non riescono a trovare un lavoro remunerativo, una sistemazione fuori dalla casa dei genitori, una vita equilibrata in cui poter costruire con fiducia un nuovo futuro, è difficile ammirare dei nuovi orizzonti con ottimismo. E invece no, la realtà è ancora più dura dei sogni, e molti ragazzi si trovano ancora a vivere sotto lo stesso tetto di mamma e papà nonostante abbiano un impiego: in questi casi, è giusto far pagare loro l'affitto?

via: Mumsnet

Una donna anonima ha raccontato su Mumsnet che conosce suoi amici che hanno ancora i figli che vivono in casa assieme a loro e che non ci hanno pensato due volte a far pagare ai primi l'affitto o parte di esso; visto che hanno un lavoro e che ricevono a fine mese una paga, perché non contribuire alle spese di casa se si vive ancora assieme ai genitori? Questo il pensiero di alcuni conoscenti della donna, che però pensa che questa pratica sia abbastanza immorale. Ecco le sue parole: "Ho alcuni amici che fanno pagare l'affitto ai loro figli adulti che vivono ancora a casa con loro. Personalmente trovo questo molto strano, non importa la loro età, i miei figli saranno sempre i miei figli e saranno i benvenuti nella mia casa senza alcuna aspettativa di contribuzione monetaria. Penso anche che, essendo così difficile per i giovani entrare nel mondo immobiliare in questi giorni, uno degli unici modi in cui possono è vivere a casa senza affitto in modo da poter risparmiare per usufruire di un deposito."

Molti degli utenti di Mumsnet hanno accolto favorevolmente le parole della donna, altri invece hanno appoggiato le scelte dei suoi amici e conoscenti che fanno pagare parte dell'affitto ai propri figli; a questi ultimi la donna anonima ha risposto però per le rime: "Non ha senso per me che tu abbia figli ma poi nel momento in cui compiono 18 anni non puoi più permetterti di averli più intorno. Io ad esempio non sono affatto ricca, mi restano meno di 100 sterline al mese, ma di certo non aumenterò il mio budget a spese dei miei figli!"

La donna ha poi spiegato come e cosa fa pagare ai suoi figli senza però chiedergli di contribuire all'affitto dell'appartamento: "Per quanto riguarda l'insegnamento all'indipendenza finanziaria, i miei figli stanziano una somma di denaro ogni mese per un deposito e poi devono pagare le bollette (telefono, auto, ecc.), quindi sono responsabili."

Voi che opinione vi siete fatti di questo annoso dilemma? Fa bene la donna in questione a far pagare ai figli soltanto le bollette della linea telefonica e le spese per l'automobile di casa oppure i suoi amici e conoscenti hanno fatto la cosa giusta?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie