Pesava oltre 150 kg, adesso è un vigile del fuoco ed un modello dal fisico scolpito - GuardaCheVideo.it
x
Pesava oltre 150 kg, adesso è un vigile…
Insegnante costruisce un carrello speciale per i suoi studenti ciechi:

Pesava oltre 150 kg, adesso è un vigile del fuoco ed un modello dal fisico scolpito

26 Settembre 2021 • di Simone Fabriziani
2.100
Advertisement

Quando si parla di autostima, non si può non parlare anche di peso corporeo; tra chi ci nasce e chi invece acquista peso nel tempo un po' per gola e un po' per problemi di natura spesso psicologica, per queste persone non è mai semplice accettare il proprio aspetto. A complicare le cose poi ci sono gli altri individui che non fanno altro che prendersi gioco di chi ha qualche chilo in più ed una società che sbandiera la magrezza generale e i muscoli come segno di benessere psico-fisico. Come fare in questi casi?

immagine: Sam Rouen/Facebook

Molte persone sovrappeso non fanno altro che iscriversi in palestra oppure seguire una rigida dieta alimentare per perdere quei chili che li fanno rendere più tristi ed insicuri; proprio come ha fatto Sam Rouen, un ragazzo australiano di Sydney che a 19 anni ha preso una decisione molto coraggiosa, ovvero che avrebbe cercato in tutti i modi di eliminare i suoi chili in più (a quell'età era arrivato a pesare 150 kg) iscrivendosi ad un noto programma televisivo dal nome The Biggest Loser.

immagine: Sam Rouen/Facebook

In questo show televisivo, i concorrenti erano tutti con problemi di sovrappeso, il vincitore sarebbe stato quello avrebbe raggiunto il suo obiettivo di dimagrimento nel minor tempo possibile, ed indovinate? Sam è diventato il vincitore più giovane dello show. Un successo inaspettato che avrebbe potuto farlo cadere nel pozzo profondo della notorietà e della fama, che non sempre portano a conseguenze positive; quello che invece ha fatto Sam Rouen è mantenere la promessa fatta a se stesso più di 10 anni prima e continuare a migliorare e scolpire il proprio fisico.

Ed oggi, a ben dieci anni dalla vittoria a The Biggest Loser, il ragazzo australiano è diventato praticamente irriconoscibile, un modello invidiabile ed un pompiere professionale e coraggiosissimo!

Advertisement
immagine: Sam Rouen/Facebook

Ad undici anni dal traguardo televisivo, Sam si è guardato indietro e ha fatto un'onesta stima del suo percorso di crescita e di "guarigione": "Undici anni fa oggi, sono salito su un palco e ho capito che mi ero impegnato in qualcosa. È stata una delle prime volte nella mia vita in cui mi sono concentrato su qualcosa, ho dato tutto me stesso e ho ottenuto ciò che volevo. Al momento adoro correre e allenarmi con mio fratello. Faccio un po' di sport per tenermi in forma e mi alleno anche in palestra, ma ancora oggi, nonostante il fisico scolpito, non mi piace togliermi la maglietta, nemmeno in spiaggia!"

immagine: Sam Rouen/Facebook

La storia di coraggio, tenacia e riscatto di Sam Rouen deve insegnarci una lezione molto importante: tutti noi abbiamo una forza interiore capace di portarci a realizzare grandi cose nella nostra vita, anche dei cambiamenti incredibili; l'importante è volersi un po' più bene e desiderarlo con tutto il nostro cuore e con tanta, tantissima energia!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie