Questa giovane coppia di fidanzatini si veste e vive come se fosse ancora negli anni '30 - GuardaCheVideo.it
x
Questa giovane coppia di fidanzatini…
Nonna di 95 anni indossa costumi colorati ed esilaranti assieme al nipote: una coppia esilarante 16 coincidenze talmente assurde da farci dubitare della realtà

Questa giovane coppia di fidanzatini si veste e vive come se fosse ancora negli anni '30

13 Settembre 2021 • di Marta Mastrogiovanni
12.877
Advertisement

A molte persone capita di provare nostalgia per epoche storiche mai vissute; si tratta di un sentimento che, oggi, coinvolge alcuni stili di vita del passato, compresi i vestiti e i trucchi di un tempo. In Inghilterra c'è una coppia di ragazzi appena fidanzati che vive come se fosse negli anni '30: i vestiti, i capelli, il trucco e l'auto che possiedono, sono tutti oggetti vintage o originali, che Ruth e Robb collezionano e sfoggiano nella loro vita quotidiana. Non che questa coppia di futuri sposini rinneghi la modernità, sia chiaro, ma entrambi ammettono di sentirsi più a loro agio in questi abiti "antichi" anziché con vestiti più moderni. Campeggio all'aria aperta, abiti vintage, i baffi, la pipa, la bicicletta e persino la macchina d'epoca, contribuiscono a rendere la loro "ricostruzione storica" personale quotidiana ancora più realistica.

via: BoredPanda

Ma da dove nasce questa passione per il vintage? Entrambi lo hanno spiegato molto chiaramente e la loro iniziazione non potrebbe essere più diversa! Per Robert Oestmann è iniziato tutto quando era molto piccolo e osservava sua madre collezionare oggetti d'epoca: "Mia madre collezionava molti oggetti d'antiquariato, quindi penso che il mio amore per questo stile derivi da lei. Amo anche i vecchi film e li guarderei sempre con mia nonna. Mi piace visitare i musei e le ferrovie storiche per conoscerne la storia. Mi sento bene quando faccio queste attività in abiti storici".

A motivare Ruth in questo viaggio nel passato, invece, sono state inizialmente tutte altre cose: "Fino all'età di 16 anni sono stata un po' un maschiaccio. Pensavo di non essere molto interessata ai vestiti o al trucco, e mi andava benissimo così. Poi, una volta, ho provato un makeup degli anni '40 a un evento e ho scoperto che mi piaceva molto il modo in cui mi stava, mi ha raffigurata in un modo che non avevo mai provato prima! E tutto è iniziato da lì, il trucco, poi i vestiti e i capelli qualche anno dopo, fino a quando, verso i 20-21 anni in cui il mio stile ha iniziato ad essere quello che vedete oggi!".

Advertisement

Entrambi si divertono a ricercare abiti e oggetti nei mercatini o negli store di vestiti usati. Ammettono che, spesso, è difficile reperire qualcosa della propria taglia, ma che qualcosa si trova sempre. E poi, la ricerca stessa di questi oggetti fa parte del viaggio che hanno scelto di intraprendere in quest'epoca lontana!  

“A volte trovi qualcosa di meraviglioso in un negozio dell’usato o, addirittura, ti viene regalato da qualcuno che lo ha ereditato e non lo usa” ha spiegato Ruth, entusiasta.

Quando passeggiano sotto braccio, la gente per strada li guarda, ma si tratta sempre di sguardi positivi. C'è chi chiede loro di scattare una foto insieme e alcuni bambini, con lo sguardo meravigliato, chiedono a Ruth se sta andando a un ballo: “Il nostro aspetto diverte le persone (...). A volte ci fermano per chiederci di fare una foto, soprattutto quando usciamo insieme. Ogni tanto i bambini per strada o sull’autobus mi chiedono se sto andando ad un ballo, il che è meraviglioso. A volte dico di sì solo per vedere i loro faccini entusiasti”.

Noi auguriamo un futuro splendido a questa coppia di fidanzatini!

Tags: CuriosiFotografiaModa
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie