x
Un sacchetto della spazzatura da 1.790…
Parcheggia occupando due posti contemporaneamente: si ritrova la macchina circondata da una sfilza di carrelli Diventa dipendente dai ritocchi estetici per le labbra:

Un sacchetto della spazzatura da 1.790 euro: l'ultima stravagante proposta di una nota casa di moda

11 Agosto 2022 • di Isabella Ripoli
822
Advertisement

Ci sono tanti accessori di moda che ogni persona preferisce utilizzare, quello che negli ha ottenuto più successo, è sicuramente la borsa. Grande o piccola, più o meno colorata, con tracolla o senza, la borsa è un oggetto di cui si servono indistintamente sia donne che uomini. La scelta del modello viene fatta a seconda delle proprie necessità e delle occasioni nelle quali verrà usata e, di certo, il mondo della moda ha lasciato lavorare moltissimo la fantasia nella continua e costante creazione di tipologie diverse.

Avreste mai pensato, però, che si potesse arrivare a ideare e vendere un sacchetto della spazzatura? Un noto marchio spagnolo ha fatto parlare di sé per aver dato vita proprio a un prodotto simile, ma la cosa che attira di più l'attenzione è che costa davvero tanto. Scopriamolo insieme.


Balenciaga, questo il nome della casa di moda spagnola che ha lanciato uno dei suoi ultimissimi prodotti: la borsa trash, o meglio identificata come sacchetto della spazzatura. Un nuovo modello che riprende in ogni dettaglio le peculiarità dei casalinghi sacchetti dell'immondizia. Una trovata originale che sicuramente ha dato molta visibilità all'azienda, fosse anche solo per le critiche e i commenti che ha suscitato. 

"Non potevo perdere l'occasione di creare il sacchetto della spazzatura più costoso al mondo, perché chi è che non ama uno scandalo alla moda?" - così si è espresso Demna Gvasalia, il direttore creativo della società.

Non sappiamo se si possa parlare effettivamente di uno scandalo, ma sicuramente di qualcosa che ha attirato l'attenzione di molti, in particolare per il costo della borsa: ben 1.790 euro.

Una cifra enorme, se si pensa che, in fondo, è davvero una busta della spazzatura. Il prodotto, creato con pelle di vitello e lavorato in modo tale da farlo apparire completamente lucido e ricalcare i quotidiani modelli di riferimento, viene offerto al pubblico in colori molto comuni: giallo, blu, nero e bianco. 

Advertisement

Una scelta di marketing che ha fatto discutere e ha stuzzicato molte critiche. È giusto, infatti, pensare un accessorio simile ispirandosi all'immondizia, usare pelle animale e farlo pagare quasi 2.000 euro? In molti sostengono di no e l'hanno etichettato come pretenzioso, ostentato ed eccessivo, ma la casa spagnola sembra esserne molto orgogliosa e anche alcuni personaggi famosi che ne sono venuti in possesso. 

E tu cosa ne pensi? Compreresti mai una borsa simile?

Tags: WtfCuriosiModa
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie