Stava allattando in un ristorante ma le dicono di "coprirsi": lei decide di prendere alla lettera il suggerimento

Simone Fabriziani

12 Luglio 2021

Stava allattando in un ristorante ma le dicono di
Advertisement

Per una mamma che ha dato alla luce da poco un bambino l'allattamento al proprio seno è pratica comune e naturalissima; spesso, per non urtare la sensibilità delle persone sconosciute e che non fanno parte della cerchia dei parenti e dei conoscenti più stretti, questa pratica di nutrizione per il neonato viene fatta quando è possibile all'interno delle proprie mura domestiche; ma cosa accade quando il piccolo piange in un luogo pubblico e ha bisogno di attaccarsi al seno della mamma?

via Today

Advertisement

Carol Lockwood/Facebook

Una situazione a volte parecchio scomoda e imbarazzante per la neo-mamma che si trova magari fuori casa e accerchiata da persone che potrebbero non prenderla affatto bene se dovesse sedere su un tavolo o su una panchina, davanti gli occhi di tutti quanti, e allattare come se fosse a casa sua. Come è accaduto a Melanie Dudley, una mamma americana di un bambino di soli tre mesi che era in vacanza con la famiglia a Cabo San Lucas, nel Messico; quando stava per allattare suo figlio mentre si trovava seduta al tavolino di un ristorante, le si è avvicinato un uomo che le ha intimato di "coprirsi".

Melanie era scioccata da una richiesta del genere; sapeva benissimo che l'allattamento in luogo pubblico a molti non era affatto gradito, ma proprio per questo si era seduta in modo da dare le spalle agli altri commensali e non mostrare così parte del suo seno mentre dava da mangiare a suo figlio. Ma a quanto pare non è bastato.

Flickr/Not The Actual Photo

Melanie ha raccontato: "Ero in vacanza a Cabo San Lucas con tutta la mia famiglia e un uomo mi ha chiesto di coprirmi. Di solito sono discreta ma eravamo seduti in fondo al ristorante. Avevo un asciugamano per coprirmi ma faceva così caldo. C'erano circa 35 gradi e il mio bambino stava sudando, al che mi sono detta, sai che c'è? Adesso tolgo l'asciugamano!In tutta risposta alla richiesta sbalorditiva di coprirsi, Melanie ha pensato bene di non rispondere verbalmente all'aggressore ma di esaudire la sua richiesta...alla lettera!

Melanie ha preso l'asciugamano e se lo è messo in testa, coprendole completamente la parte superiore del suo corpo ma non il seno a cui era attaccato il suo bambino. Del resto, non si era coperta anche in questo modo? Una risposta di certo particolarmente provocatoria quella di questa neo-mamma che ha scaldato gli animi del web nel momento in cui la sua amica Carol Lockwood ha pubblicato su Facebook la foto controversa

Voi come vi schierereste n questa situazione, dalla parte della mamma o dello sconosciuto che le ha intimato di coprirsi mentre allattava il suo bambino?

Advertisement