Professore installa una culla nel suo ufficio per permettere alla neo-mamma di seguire le lezioni - GuardaCheVideo.it
x
Professore installa una culla nel suo…
Questo papà regge l'ombrello alla figlia per permetterle di seguire le lezioni online anche sotto la pioggia Una donna si stufa del marito e lo mette in vendita su internet:

Professore installa una culla nel suo ufficio per permettere alla neo-mamma di seguire le lezioni

21 Giugno 2021 • di Simone Fabriziani
3.494
Advertisement

Immaginate di essere una neo-mamma, di dovervi prendere cura di vostro figlio senza però rinunciare alla vostra vita professionale e privata: in molti casi, sarebbe veramente comodo il dono dell'ubiquità, in altri un po' di aiuto non farebbe assolutamente male per queste mamme indaffarate che fanno difficoltà a coniugare lavoro genitoriale e lavoro remunerato. La storia di Karen Cunningham ne è un esempio lampante, anche se ha un lieto fine da cui prendere assolutamente esempio!

Karen Cunningham è una studentessa del Massachuessetts Institute of Technology (MIT), ha 29 anni e ha da poco avuto una bambina bellissima di nome Katie; ora che la piccola ha compiuto 10 mesi, la mamma ha deciso di riprendere a tornare a seguire le lezioni universitarie, anche se con le necessità della bambina avrebbe fatto moltissima difficoltà a coniugare il tutto.

Di regola, il campus del MIT offriva anche un servizio di asilo nido per tutte le studentesse che dovevano seguire le lezioni e non sapevano dove lasciare il proprio piccolo, ma a causa della pandemia da Covid-19 è stato temporaneamente chiuso: come avrebbe fatto Karen a coniugare lavoro di mamma con i doveri accademici?

immagine: Troy Littleton

Ad avere un'idea geniale e molto altruista ci ha pensato il suo insegnante Troy Littleton; per fare in modo che la sua studentessa potesse partecipare alle lezioni e potesse svolgere le sue ricerche presso il suo laboratorio, ha chiesto di fare una colletta agli altri studenti laureati o in fase di laurea per comprare a Karen una culla da viaggio da installare nell'ufficio del professore, così che la neo-mamma avrebbe potuto svolgere i suoi doveri in laboratorio senza dover rinunciare suo figlio.

Il professor Littleton ha raccontato: "Di solito in tempi non pandemici abbiamo sempre fatto piccole festicciole per mamme e papà in attesa in cui diamo loro regali, ma non siamo stati in grado di farlo con Karen a causa della pandemia, quindi questa culla è stata una specie di regalo per Karen, con 10 mesi di ritardo!"

Advertisement

Di certo, gli orari di laboratorio, che vanno dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17, si sposavano malissimo con le nuove necessità di mamma Karen, così il professore e gli altri studenti hanno pensato bene che una soluzione pratica poteva essere quella di portare la piccola Katie direttamente da loro, dove sarebbe stata cullata e coccolata al bisogno dagli altri colleghi e dallo stesso Troy Littleton.

Ovviamente, Karen Cunningham è stata più che felice di trovare quella nuovissima culla da viaggio all'interno dell'ufficio dell'insegnante; è stato un gesto molto nobile ed altruista, che la neo-mamma ricorderà sempre con affetto: "Ora so che mia figlia non rimarrà mai da sola mentre dovrò svolgere le mie mansioni in laboratorio. Almeno finché non andrà all'asilo questo autunno!"

Cosa ne pensate dell'idea che ha avuto questo professore altruista e i colleghi studenti di questa mamma premurosa?

Tags: CuriosiBambiniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie