Coppia gay vince contro il tribunale e "costringe" il loro Stato a farli sposare: oggi sono più felici che mai - GuardaCheVideo.it
x
Coppia gay vince contro il tribunale…
Questa donna ha dato alla luce 69 figli in 27 gravidanze: una storia incredibile Una giovane coppia rischia di passare la notte al freddo, ma un senzatetto offre loro il suo aiuto

Coppia gay vince contro il tribunale e "costringe" il loro Stato a farli sposare: oggi sono più felici che mai

12 Giugno 2021 • di Simone Fabriziani
1.122
Advertisement

Festeggiamo tutti con gioia e felicità il 50° anniversario di matrimonio tra Michael McConnell e Jack Baker, due uomini che non soltanto non si sono mai separati l'uno dall'altro per amore reciproco, ma che hanno letteralmente fatto la storia dei diritti civili gay precedendo di qualche anno la legalizzazione negli Stati Uniti dei matrimoni tra persone che appartengono allo stesso genere. La loro storia incredibile merita di essere assolutamente raccontata!

Per quanto possa suonare assurdo, questa coppia meravigliosa è stata legalmente sposata 32 anni prima che il Massachusetts diventasse il primo stato federale degli USA a legalizzare il matrimonio tra uomini nel 2004 e 43 prima che diventasse legale in tutto gli stati federali nel 2015; come sono riusciti a sposarsi? Grazie a tanto studio e un po' di astuzia, ma senza raggirare le leggi.

Tutto è iniziato nel 1970, quando Jack e Michael hanno presentato una richiesta di licenza di matrimonio presso il tribunale della contea di Hennepin, nel Minnesota, ovviamente respinta; pensate che Jack era così determinato nel trovare il modo di poter sposare il suo Michael che negli anni '60 ha studiato legge incessantemente.

Quello che Jack alla fine scoprì fu sconcertante: non c'era nessuna legge nel Minnesota che vietava formalmente il matrimonio tra due uomini, quindi per ottenere la licenza tanto desiderata, lui ha cambiato il suo nome sui documenti di richiesta in Pat Lyn Baker, un nome neutrale che in Usa è utilizzato sia per gli uomini che per le donne. La cancelleria del tribunale di Blue Earth in Minnesota ha approvato la licenza e i due si sono sposati il 3 settembre 1971.

Quando però il tribunale ha scoperto il "raggiro" messo in atto da Michael e Jack, decise di non ratificare la licenza, rendendo il matrimonio tra i due ufficialmente non registrato per lo stato del Minnesota nonostante fosse stata ufficiata una cerimonia religiosa. Così, l'anno successivo, Michael e Jack hanno portato il loro caso di portata storia alla Corte Suprema dello stato del Minnesota, archiviato però senza possibilità di udienza.

Advertisement

Jack, sempre più determinato a far valere i loro diritti, aveva affermato: "Ciò che non è proibito è permesso, e da nessuna parte nello statuto del Minnesota era proibito il matrimonio tra persone che appartenevano allo stesso genere." Così, dopo anni ed anni di battaglie legali che non avevano portato alcun beneficio coniugale ai due (né Jack né Michael erano legalmente riconosciuti come sposi), il 2020 è stato l'anno della svolta: il loro matrimonio ufficiato nel 1971 è stato reso finalmente legale!

Una storia a lieto fine che merita di essere conosciuta da tutti coloro che hanno a cuore la lotta per i pari diritti sociali di ognuno. Congratulazioni per il vostro anniversario di matrimonio, Jack e Michael!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie